Tom's Hardware Italia
Android

La Stampa per Android, 100% gratis su Amazon Underground

Un giornale ha sempre bisogno di nuovi lettori, così come Amazon. Ecco allora una nuova versione de La Stampa digitale, distribuita in modo completamente gratuito tramite Amazon Underground. Basta installarla e scaricare ogni giorno il nuovo numero.

La Stampa di Torino è il primo giornale italiano, tra le testate storiche, a diventare completamente gratuito. Almeno per chi decide di leggerlo su Android o sui dispositivi Amazon Fire. L'applicazione del popolare quotidiano torinese è infatti approdata in Amazon Undeground, lo shop che propone applicazioni totalmente gratuite, compresi gli acquisti in-app.

la stampa underground icone

Chi è interessato non deve far altro che scaricare l'app de La Stampa da Amazon Underground, eventualmente installando prima l'app di Amazon sul proprio smartphone. Il punto di partenza è la pagina dedicata di Amazon Underground; da qui si scarica l'app di Amazon, che si potrà installare su qualsiasi smartphone Android dopo aver attivato "fonti sconosciute" in Impostazioni/sicurezza. Successivamente potremo installare la versione gratuita, actually free, de La Stampa.

Il giornale è disponibile ogni giorno a partire dalle 2 del mattino – più o meno quando le tipografie ricevono il giornale che sarà in edicola qualche ora dopo. Senza pagare un centesimo. È un'occasione davvero ghiotta per chi ha piacere di leggere un giornale ogni tanto, ma magari non vuole prendersi l'impegno di pagare l'abbonamento o non vuole avere la versione cartacea in giro per casa.

Screenshot 20160705 111844
Screenshot 20160705 111850
Screenshot 20160705 112015
Screenshot 20160705 112330
Screenshot 20160705 120851

Fantastico, ma La Stampa cosa ci guadagna? Come spiega Bruno Rufilli sul sito del giornale torinese, paga direttamente Amazon, che riconosce all'editore un valore in proporzione al tempo speso dagli utenti usando l'applicazione. Un eventuale (probabile) aumento dei lettori inoltre può anche far crescere il valore degli spazi pubblicitari.

Per Amazon si tratta, almeno al momento, di raggiungere un sempre maggior numero di utenti per il suo negozio di applicazioni. Essendo Underground un'alternativa al Play Store, poi, per l'azienda di Jeff Bezos questo è anche uno strumento di concorrenza con Google. Inoltre c'è sempre un annuncio mostrato quando si avvia un'app Undeground: per ora è una promozione del servizio stesso, ma con il tempo potrebbe diventare uno spazio da vendere a clienti interessati.

Quanto all'app in sé, si scarica una versione del giornale che appare come quella cartacea, ma non è un semplice PDF. Con un tap sul titolo di un articolo si apre infatti una versione ottimizzata per la lettura (senza immagini ne altri elementi di cotesto), che risulta piacevole da usare e veloce (su un Sony X Performance).