Tom's Hardware Italia
Android

La UE vuole imporre gli SMS a 11 centesimi

Si apre il dibattito presso la Commissione Europea per regolare il mercato delle TLC

L'Unione Europea sta per approvare un nuovo provvedimento regolatore che imporrà un tetto massimo al costo degli SMS in roaming. In pratica, i messaggini non potranno costare più di 11 centesimi di euro.

Inoltre, sempre all'interno dello stesso documento è presente una proposta per abolire il classico scatto conteggiato sul minuto di conversazione. L'obiettivo è quello di obbligare gli operatori a far pagare i secondi effettivi.

Oggi la Commissione Europea si occuperà anche delle tariffe di navigazione online via rete mobile. L'obiettivo è quello di porre un tetto massimo al mercato wholesale: quindi passare dagli attuali 3/4 euro per MB scaricato, a circa 1 euro al MB.

In caso di approvazione da parte del Consiglio Europeo e successivamente del Parlamento Europeo, le norme potrebbero entrare in vigore già dal 2009.

Viviane Reding, commissario europeo per l'informazione e i media, ha ribadito che si tratta di iniziative volte a stimolare la competizione sul mercato e agevolare i consumatori.