Android

L’app MyFastweb ora supporta il riconoscimento biometrico

L’applicazione MyFastweb si aggiorna con un’importante novità. Da oggi è possibile accedere sfruttando le tecnologie di riconoscimento biometrico del proprio smartphone. In pratica, l’utente può accedere all’app attraverso il riconoscimento del volto o delle impronte digitali. La funzione è disponibile su tutti i dispositivi basati sul sistema operativo iOS o Android che supportano la funzionalità di riconoscimento biometrico.

Si tratta di un’opzione vantaggiosa per gli utenti che – in questo modo – potranno accedere in maniera più immediate e intuitiva, oltre che sicura. Il riconoscimento biometrico infatti spesso risulta essere più sicuro della classica password.

iOS

Inoltre, gli smartphone con sistema operativo Android hanno a disposizione anche l’accesso con Smart Lock Pass di Google che, una volta abilitato, permette di salvare le proprie credenziali di accesso a MyFastweb da più dispositivi, senza doverle digitare ogni volta.

L’app MyFastweb, scaricabile gratuitamente da Play Store e App Store, permette al cliente ovunque si trovi, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, di trovare in autonomia tutte le informazioni relative al suo contratto, visualizzare e modificare le opzioni e offerte attive, monitorare consumi in tempo reale, controllare le performance della linea fissa e gestire la configurazione del Fastgate per la rete Wi-Fi di casa o dell’ufficio. Tramite l’applicazione, infine, è possibile chiedere di essere contattati da un operatore specializzato con un semplice click senza dover chiamare il servizio clienti e attendere in linea.

iPhone 11 Pro Max è disponibile all’acquisto su Amazon tramite questo link.