Tom's Hardware Italia
Android

Leef iBridge Air aumenta la memoria di iPhone e Android

Un accessorio che permette di portarsi dietro molte più fotografie, video e brani musicali.

Leef iBridge Air è un’espansione di memoria per smartphone, che offre da 32 a 512 gigabyte aggiuntivi anche a chi ha già installato una scheda microSD o chi non può farlo. Compatibile con iOS e Android, infatti, questo “archivio tascabile” permette il trasferimento di file senza fili.

Ci si può tenere la collezione fotografica, una raccolta di brani musicali oppure un bel po’ di file video. Tutti dati che potrebbe essere difficile portarsi sul telefono; o magari vi interessa potervi accedere da più di un dispositivo, compreso il notebook, oltre che lo smartphone.

Tramite l’applicazione, poi, sarà possibile riprodurre o trasferire i file – le opzioni effettive cambiano da iOS e Android, per via delle diverse politiche dei due sistemi operativi. Sarà anche possibile condividere con altri alcuni dati, per esempio una cartella di fotografie, usando la funzione di hot-spot Wi-Fi. L’app offre anche alcune funzioni di backup automatico per contatti, foto, filmati e altri – eventualmente può anche cancellare le foto già salvate dallo smartphone (o tablet) per liberare spazio.

Funziona quindi in modo simile ai servizi cloud, ma senza l’inconveniente di dover mettere i propri file sul computer di qualcun altro. E allo stesso tempo non si rinuncia alla massima mobilità, visto che parliamo di un oggettino che pesa meno di 50 grammi.

Comodo, forse comodissimo, ma la comodità naturalmente ha un prezzo. Nel caso specifico, si parte da 69 euro per la versione da 32 GB e si arriva a 500 euro circa per la versione da 512 GB. In alternativa potete prendere in considerazione la Sandisk Connect. Quest’ultima oggi è in offerta e con 77 euro potete prendere la versione da 200 GB; il prodotto Sandisk crea un piccolo server multimediale e permette di riprodurre video in streaming.