Tom's Hardware Italia
Android

LG: addio al touch-screen nel prossimo smartphone top di gamma?

LG, al prossimo Mobile World Congress presenterà un nuovo dispositivo in grado di sfruttare gesture che non implichino il contatto diretto con lo schermo

Con un post su Instagram LG Global ha voluto comunicare la volontà di un cambio di rotta deciso ed innovativo: l’addio al touch-screen. E quale migliore occasione del Mobile World Congress 2019 in scena a Barcellona per proporre un nuovo smartphone che potrebbe cambiare per sempre le abitudini degli utenti?

Stando a quanto filtrato negli ultimi giorni e tenendo conto di un post pubblicato poche ore fa sul proprio profilo ufficiale Instagram, il colosso coreano sarebbe seriamente intenzionato ad intraprendere un rischioso ma allo stesso tempo innovativo cambio di rotta, una strategia attuata nel tentativo di recuperare terreno nei confronti dei principali competitor.

Il contenuto del post non lascia spazio a dubbi: “Good-Bye Touch”, stesso messaggio lanciato qualche giorno fa sul canale YouTube dell’azienda dove, nel breve teaser-trailer mostrato, vi è una mano in grado di far comparire e scomparire la stessa frase comparsa quest’oggi su Instagram. La nuova funzionalità potrebbe essere a tutti gli effetti una nuova gesture che permetterebbe di gestire l’interfaccia dei dispositivi senza che vi sia la necessità di toccare materialmente il display.

LG deve operare necessariamente un cambio di rotta se vuole impensierire i marchi più importanti nell’ambito del mercato mobile. Un settore che da troppo tempo, soprattutto per l’azienda coreana, non ha portato i frutti sperati, mostrando una sensibile flessione nel 2018. Non resta che attendere quindi il Mobile World Congress per saperne di più.

LG G7 ThinQ con Snapdragon 845 e 4GB di RAM è disponibile su Amazon con 400 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.