Android

LG, ecco il brevetto dello smartphone con display avvolgente

LG ha svelato un brevetto di un nuovo dispositivo con un display avvolgente. Senza dubbio, si tratta di un concept davvero particolare ma che ricorda molto il Mi MIX Alpha di Xiaomi.

Il 2019 è stato senza dubbio un anno pieno di innovazione per molti brand che hanno dedicato particolare attenzione alla progettazione di smartphone pieghevoli, come il Galaxy Fold di Samsung, il Mate X di Huawei e il Motorola RAZR da poco entrato in scena. Nonostante LG non rientri tra questi, le tecnologie dell’azienda potrebbero presto cambiare con l’introduzione di una nuova generazione di dispositivi pieghevoli.

Il dispositivo mostrato nel brevetto, come detto, ricorda molto lo smartphone presentato da Xiaomi ma le differenze sono sostanziali. Il dispositivo proposto da LG, si caratterizza per la presenza di un display che avvolge totalmente i due lati del dispositivo. Cornice particolarmente ridotta e presenza di tre moduli fotografici nella parte superiore dello smartphone. È interessante notare come nel lavoro di progettazione sia stato eliminato il modulo fotografico posteriore per poter dare spazio solamente al display estendibile fino al pannello posteriore.

Nonostante le immagini diffuse siano piuttosto chiare per comprenderne il design, non è del tutto chiaro quale potrebbe essere il meccanismo fondamentale per l’implementazione di tale display. Una volta aperto inoltre lo smartphone diventa un vero e proprio tablet.

Staremo a vedere se il presente brevetto diventerà uno degli smartphone dell’azienda di nuova generazione.