Tom's Hardware Italia
Android

LG V30 non teme il bend test, ma si arrende all’accendino

Lo youtuber JerryRigEverything torna a colpire con la sua eccentrica suite di test. Questa volta tocca all'LG V30, che si rivela resistente, ma non a tutto.

Poteva sfuggire uno smartphone top di gamma come l'LG V30 alle grinfie di JerryRigEverything, lo youtuber che "tortura" gli smartphone per saggiarne la resistenza? Ovviamente no e infatti puntuale è arrivato il video della sua famigerata ed eccentrica suite di test che, lo ricordiamo, non ha alcuna valenza oggettiva o scientifica, ma costituisce comunque un buon punto di riferimento per farsi un'idea di massima della robustezza dei vari modelli.

Come sempre dunque si parte col saggiare in punta di temperino la resistenza delle superfici. Il V30 ha una scocca interamente rivestita in vetro, Gorilla Glass 5 sul frontale e Glass 4 sul retro. Nonostante la differenza di una generazione, entrambi i vetri si comportano molto bene, resistendo a qualsiasi tentativo di provocare graffi con un normale cutter e arrendendosi soltanto ai punteruoli di durezza 6 su 10 nella scala di Mohs che, come ricordiamo, è una scala empirica per la valutazione della durezza dei materiali. Intorno a 6 o 7 comunque si arrendono tutti gli smartphone, per cui il V30 è nella media.

Allo stesso modo tutte le superfici metalliche scoperte si graffiano invece molto facilmente, che si tratti delle cornici della scocca, del sensore per la lettura delle impronte digitali o delle griglie a protezione delle capsule audio. Anche qui, dunque, nessuna novità, anche se è da segnalare che il sensore per le impronte digitali non solo si graffia, ma smette proprio di funzionare, anche dopo essere stato ripetutamente ripulito dai residui metallici.

Leggi anche: Recensione LG V30, la naturale evoluzione del G6

Una nota di demerito va invece al display, che ha risentito particolarmente dell'esposizione alla fiamma viva di un accendino, restando irrimediabilmente danneggiato dopo pochi secondi dall'apparizione di un'indelebile macchia bianca. Se però il display delude la robustezza dello smartphone è invece notevole. LG V30 è infatti impossibile da piegare e dopo diversi tentativi non resta nemmeno danneggiato, continuando invece a funzionare benissimo.


Tom's Consiglia

Visto che il metallo dello chassis tende a graffiarsi facilmente, quando acquisterete LG V30 sarà meglio proteggerlo, ad esempio con questa cover Spigen.