Tom's Hardware Italia
Android

Lo smartphone Android equo e solidale è un successo

Fairphone, smartphone Android realizzato su principi etici, chiude il primo anno con soddisfazione e guarda al 2015 per un nuovo modello.

Fairphone è riuscita a vendere circa 50.000 smartphone, e si dovrebbe arrivare a 60.000 circa una volta esaurite le scorte. Difficile dire se siano tanti o pochi vista la natura del progetto: il Fairphone è uno smartphone Android realizzato secondo principi prima di tutto etici.

Dall'estrazione dei materiali all'assemblaggio e fino alla vendita, infatti, un Fairphone cerca soprattutto di rispettare i diritti dei lavoratori, assicurarsi che tutte le persone coinvolte siano rispettate e ben retribuite, e che la produzione sia il più ecocompatibile possibile. Una decisione cha ha convinto alcuni compratori sin dal primo momento.

Per il resto è uno smartphone Android relativamente ordinario, proposto a poco più di 300 euro. Il numero di vendite ovviamente scompare di fronte a quelle registrate dai vari Samsung, Apple, Microsoft, Motorola e così via, ma a giudicare dal post del fondatore Bas Van Abel Fairphone è pienamente soddisfatta.

Fairphone

Superata l'inerzia della partenza "ora stiamo volando", scrive Van Abel. Si guarda al futuro restando ancorati ai principi. "La visione di Fairphone è un'economia giusta. Immaginiamo un mondo dove la considerazione per le persone e l'ambiente sono una parte naturale degli affari".

Oggi, grazie al sostegno dei primi che hanno creduto al progetto, Fairphone è una società in salute "indipendente da finanziamenti esterni e con la possibilità d'investire. […] Abbiamo le stesse ambizioni, ma ora contiamo su più capacità, più credibilità e più conoscenza condivisa".

Per il 2015 Fariphone vuole portare ancora più trasparenza nella filiera di produzione. "Questo significa fare un salto in avanti e realizzare il nostro design", scrive Abel. Si dice quindi addio ai progetti concessi in licenza da altri, alla ricerca di nuove strade per fare un prodotto che sia più equo e più solidale del suo predecessore.

Che cos'è il commercio equo e solidale (Le bussole) Che cos'è il commercio equo e solidale (Le bussole)
L'avventura del commercio equo e solidale L'avventura del commercio equo e solidale
Lontano ma vicino. Il commercio equo e solidale Lontano ma vicino. Il commercio equo e solidale

Fairphone racconterà i dettagli di questa nuova avventura nei prossimi mesi, e per la metà del 2015 il nuovo smartphone dovrebbe essere prenotabile. Come il modello attuale non sarà un top di gamma con a bordo tutto il meglio che la tecnologia può offrire, ma comprandolo ci si potrà sentire un pochino più in pace con la propria coscienza. È importante per voi?