Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

March of Empires, Gameloft ci riprova con un nuovo videogioco strategico

Dopo aver pubblicato Siegefall che puntava a spodestare Clash of Clans (senza ovviamente riuscirci), Gameloft ritorna all'attacco nel campo dei videogiochi di strategia. Questa volta, la software house francese tenterà di conquistare il cuore degli amanti della strategia con March of Empires.

Si tratta di un titolo online nel quale dovrete costruire e gestire un impero. Come nel più classico dei videogiochi di questo genere si partirà con un piccolo castello, ma mano a mano che passeranno i giorni sarete in grado di avere un vero e proprio impero con un forte esercito pronto ad attaccare gli altri giocatori per poi conquistare intere regioni.

March of Empires

Nella parte gestionale dovrete occuparvi di costruire diversi tipi di strutture che vi daranno numerosi vantaggi, alcune produrranno risorse, altre vi aiuteranno su altri aspetti, ed altre ancora serviranno per la gestione dell'esercito.

Il gioco punta in parte a rivoluzionare il genere grazie ad alcune piccole chicche. Per esempio, più territori conquisterete, più saranno i bonus che otterrete (in tipico stile Risiko). Questo significa che dovrete pensare ogni singolo attacco perché più terreni conquisterete, più ne dovrete gestire e difendere.

Anche i combattimenti hanno una forte componente strategica: non basta mandare una manciata di truppe all'attacco, dovrete invece tenere in considerazione gli effetti climatici, la formazione da battaglia, ed altri piccoli aspetti.

March of Empires è disponibile gratuitamente sia su Google Play che su App Store. Il titolo è stato distribuito ufficialmente da pochi giorni e le valutazioni degli utenti sono positive ma sempre nella media.