Smartwatch

Mercato wearable in forte crescita in Europa: domina Apple

Il mercato dei dispositivi indossabili sta vivendo uno dei suoi momenti più floridi in Europa. Secondo i nuovi dati pubblicati da IDC, le spedizioni sono cresciute del 154,4% su base annua nel secondo trimestre del 2019 raggiungendo i 13,4 milioni di unità spedite. Nello specifico, le spedizioni degli auricolari rappresentano il 52,3% del volume totale seguite da smartwatch (26,7%) e smartband (20,7%).

La testa della classifica dei produttori è dominata da Apple che con una crescita su base annua del 154,7% detiene il 36% del mercato. La casa di Cupertino è passata da 1.90 milioni di unità del Q2 2018 ai 4.83 milioni di unità del secondo trimestre del 2019. La crescita maggiore, invece, è stata registrata da Huawei che – occupando la quinta posizione – detiene una quota del 5,6% rispetto all’1,8% dello stesso periodo dello scorso anno crescendo del 697% su base annua. La top 5 vede al secondo posto Samsung (crescita del 379,3%) seguita da Fitbit (40,3%) e Garmin (22,3%).

Credit - IDC

Per quanto riguarda le spedizioni delle diverse categorie di prodotti, gli auricolari hanno continuato a registrare una crescita straordinaria che ha superato il 400%. Le spedizioni degli orologi, invece, sono aumentate del 18,3% dal Q2 2018. Ottimi risultati anche per le smartband con spedizioni in crescita del 222% in Europa. Il merito in tal senso va principalmente a marchi come Fitbit, Xiaomi e Honor ma anche a Samsung presente sul mercato con Galaxy Fit e Galaxy Fit E.

I primi 5 Paesi europei che stanno contribuendo alla crescita del mercato wearable sono Regno Unito, Francia, Germania, Russia e Italia. IDC prevede che il mercato europeo dei dispositivi indossabili raggiungerà i 72,8 milioni di unità nel 2020 con un valore totale che dovrebbe raggiungere i 14 miliardi di dollari.

Huawei Watch GT 2, nuovo smartwatch dell’azienda cinese, è disponibile all’acquisto su Amazon a questo link.