Android

Microsoft, ecco come mollare Apple e AppStore

Microsoft offre agli sviluppatori Windows Mobile le istruzioni per convertire un'applicazione Apple in una WinMo (6.5) in pochi semplici passi. Una mossa che potrebbe rivelarsi determinante per il futuro Windows Marketplace, pensato per soddisfare la voglia di applicazioni degli utenti Windows Mobile.

A quanto pare, Microsoft si è rivolta ad un agenzia esterna, pur di affilare le proprie armi contro Apple, e farlo velocemente. Le istruzioni, ovviamente, sono rivolte in particolare agli sviluppatori che hanno già familiarità con l'AppStore, e vogliono provare a farsi conoscere anche nel mondo Windows Mobile.

La scelta di Microsoft è di quelle che faranno discutere. Apple, ovviamente, non è proprietaria delle applicazioni che ospita sull'AppStore, ma esercita comunque molto controllo sul suo negozio online. In passato, infatti, ha bloccato applicazioni senza pensarci due volte, sollevando anche accese polemiche, e persino un'indagine dell'Antitrust. Ci saranno sviluppatori che avranno il coraggio di proporre la versione Windows del proprio lavoro?

Un buon numero di sviluppatori, dopotutto, è il vero cuore di un sistema per la distribuzione di applicazioni dedicate ad un certo sistema operativo. Apple, che è partita per prima con l'AppStore, ora ne ha molti, e anche molto bravi, oltre, naturalmente, alle software house vere e proprio. La concorrenza, invece, deve trovare il modo di attirare i programmatori e farli restare. Per i migliori e i più prolifici, a quanto pare, si prospetta un futuro entusiasmante.

News correlate

Google Voice fuori da iPhone, la FCC indaga
La Federal Communications Commission chiama a rapporto Apple e AT&T sulla rimozi… (leggi tutto)

Jailbreak Apple iPhone, Nazione a rischio
Apple si scaglia contro jailbreak, con motivazioni che rasentano il ridicolo…. (leggi tutto)

Google, il web sconfiggerà l'AppStore
Per Google anche per i cellulari il futuro è nelle applicaizoni web…. (leggi tutto)