Tom's Hardware Italia
Windows

Microsoft nasconde il desktop sui tablet Windows RT 8.1

Surface 2 e il Nokia Lumia 2520, entrambi con Windows RT, non hanno più la tile Desktop nella Start Screen.

La tile desktop è scomparsa dalla Start Screen di Windows RT. Dopo la scelta di togliere il suffisso RT dal nome per non confondere i consumatori, sembra proprio che Microsoft voglia forzare la mano ai consumatori affinché usino l'interfaccia Metro anziché quella desktop.

In Windows RT 8.1, di nuovo disponibile da ieri dopo essere stato rimosso per problemi di blocco durante l'avvio infatti non compare più l'icona Desktop, che permetteva di passare agilmente alla modalità classica di Windows, quella nota fin dai tempi di Windows 95. Il cambiamento interessa Surface 2, ma non solo, dato che i giornalisti di The Verge hanno notato la stessa cosa anche sul tablet Lumia 2520 presentato ieri da Nokia.

Surface 2

Il modo per arrivare lo stesso alla modalità desktop per ora c'è. Non abbiamo sotto mano un tablet con Windows RT per la controprova, ma se funziona lo stesso trucco valido per Windows 8.1 basta fare click con il tasto destro nello Start Screen, selezionare la voce "tutte le app" che compare nell'angolo in basso a destra, quindi selezionare l'icona Desktop e fare clic su "aggiungi a Start".

Nokia Lumia 2520. Dov'è la tile Desktop?

Al momento si tratta quindi di un banale fastidio momentaneo, ma in molti ormai hanno il sospetto che la novità introdotta da Surface 2 sia solo il primo passo per la rimozione in toto della visualizzazione desktop da Windows RT. Una tappa obbligata nel percorso di unificazione di Windows RT e Windows Phone a cui aveva accennato Terry Myerson, capo del gruppo sistemi operativi di Microsoft, in un meeting interno.

Sicuramente la casa di Redmond non farà un passo tanto drastico fino a quando non avrà pronta la versione touch di Office, attesa in futuro, forse già con gli aggiornamenti dell'estate 2014.