Android

Microsoft Send, la nuova app per le mail arriva prima su iPhone

Microsoft Send è la nuova applicazione sviluppata dal colosso di Redmond con l'intenzione di rivoluzionare il concetto di e-mail così come lo intendiamo. E cerca di farlo attraverso un'interfaccia simile a quelle delle app di instant messaging per rendere le conversazioni più fluide e immediate.

Per avviare una conversazione basta aggiungere un contatto tramite un apposito tasto, ma la novità risiede nell'inclusione delle risposte rapide e delle notifiche durante la scrittura di un messaggio, proprio come un'applicazione di messaggistica. Send vuole ovviare al problema di non avere il numero di cellulare di una persona, magari di un collega, ma solo la mail, rendendo impossibile contattarla per eventuali urgenze. Con Send si evitano oggetti della mail, firme e tutti i vincoli tipici delle mail a favore di un'interfaccia semplice, intuitiva e immediata.

cropped Introducing Send 2 539x1024

L'utilizzo di Send richiede l'iscrizione ad un account Office 365 sia business che per scuole, e non è ancora aperto per l'utilizzo personale. Inoltre, almeno per il momento, l'applicazione è disponibile esclusivamente per iPhone e solo in seguito dovrebbe sbarcare anche su Windows Phone e Android. Per ora potranno provare Send solo gli utenti residenti in USA e Canada, ma Microsoft fa sapere di voler espandere gli orizzonti dell'applicazione nei prossimi mesi.

Send fa parte del Microsoft Garage, un team impegnato nella realizzazione di progetti paralleli nel proprio tempo libero per alimentare lo sviluppo di nuovi prodotti e nuove idee.

Apple iPhone 6 16GB Argento [Italia] Apple iPhone 6 16GB Argento [Italia]
Nokia Lumia 930 Smartphone, Verde [Italia] Nokia Lumia 930 Smartphone, Verde [Italia]
Sony Xperia Z3 Smartphone, 16 GB, Nero [Italia] Sony Xperia Z3 Smartphone, 16 GB, Nero [Italia]