Android

I migliori tablet economici

Mai come in questo momento, i tablet stanno ritornando sulla cresta dell’onda. Del resto, l’emergenza legata al coronavirus, che ha imposto la quarantena, ha fatto letteralmente esplodere la fruizione delle piattaforme di streaming. Senza dimenticare, ovviamente, la questione legata allo smartworking, davanti al quale tanta gente si è ritrovata impreparata. Insomma, tanti ambiti in cui le “tavolette smart” possono far comodo, spesso anche più degli smartphone.

Come spesso accade però, il mercato offre un’offerta estremamente ampia. In questa guida vi segnaleremo i migliori tablet economici, con una spesa che oscilla tra i 99 e i 220 euro, e un unico modello che si aggira attorno ai 350 euro. Quest’ultima, se da una parte fa sforare il nostro budget di riferimento, dall’altro consente di avere accesso all’ecosistema Apple che, proprio in relazione alla produttività e alle piattaforme streaming, può davvero fare la differenza.

I migliori tablet economici

Amazon Fire HD 8  | 99,99 euro

Amazon Fire HD 8
I tablet Fire di Amazon rappresentano l’emblema dei tablet caratterizzati da un eccellente rapporto qualità/prezzo. Perfetto per l’intrattenimento domestico, il modello in questione integra un display da 8 pollici ed è basato su Android. I dispositivi del gigante dell’e-commerce però montano una versione del sistema operativo di Google estremamente rimaneggiata, tant’è che è assente il Play Store a favore di un negozio di applicazioni proprietario. Questo però non impedisce di utilizzare tutti i servizi a cui si è abituati (Spotify, Facebook, Prime Video, Instagram ecc…) inclusi quelli per le videochiamate, grazie alla presenza di una fotocamera anteriore da 2 Megapixel. Insomma, è un prodotto economico, ma ha tutto quello che serve per un utilizzo basilare.


Lenovo Tab M10 | 147,99 euro

Lenovo Tab
Davvero interessante questo tablet di casa Lenovo: integra infatti un ampio schermo da 10 pollici; ha la memoria espandibile con una pratica scheda micro-SD; ha due altoparlanti stereo sulla parte frontale. È ovviamente basato su Android e può tranquillamente essere utilizzato per le videochiamate grazie alla presenza di una fotocamera anteriore da 2 Megapixel. Tutto questo senza dimenticare la presenza del modulo LTE, per cui è possibile inserire direttamente nel tablet una SIM per poter navigare. Insomma, difficile chiedere di più a queste cifre.


Samsung Galaxy Tab 10.1 2019 LTE | 199,99 euro

Lenovo Tab
Con il Galaxy Tab 2019, saliamo come diagonale di schermo. Il modello che segnaliamo ha infatti un pannello da 10.1 pollici, per cui ideale per chi cerca un display più grande rispetto agli 8 pollici del Fire HD. A bordo c’è Android con il Play Store, per cui è possibile installare tutte le applicazioni che si è abituati a utilizzare sullo smartphone, incluse quelle per le videochiamate: da Skype a Hangout, da Google Duo a Zoom, insomma c’è l’imbarazzo della scelta. In più, questa versione è dotata del modem LTE, per cui è possibile anche inserire una SIM e navigare con la connettività dati, così magari da non consumare i gigabyte sul proprio smartphone.


Huawei MediaPad T5| 219,90 euro

Huawei MediaPad
È uno dei tablet più venduti su Amazon e non è un caso. Il MediaPad T5 di Huawei ha infatti a disposizione un ottimo display da 10 pollici con risoluzione Full-HD, per cui ci si può godere la visione delle proprie serie-TV preferite con una qualità di visione alta. A bordo c’è Android, per cui vale il discorso sulle applicazioni fatto per i modelli precedenti, e ha a disposizione ben 64 Gigabyte di memoria interna, comunque espandibile attraverso una semplice scheda micro-SD. Insomma, non a caso un best seller del gigante dell’e-commerce.


iPad 10.2 2019 | 373,00 euro

iPad 10.2
Ed eccola l’eccezione al budget della nostra guida. Non è propriamente un tablet economico, ma è certamente il modello più economico tra i tablet Apple. iPad 10.2 2019 ha semplicemente preso il posto del modello da 9.7 degli scorsi anni, uno dei dispositivi più venduti del mercato di riferimento. Il vantaggio dei tablet dell’azienda di Cupertino è certamente dato dal catalogo di applicazioni sconfinato, molte delle quali appositamente ottimizzate per l’utilizzo su display più grandi di quelli di uno smartphone. In più, gli schermi del gigante californiano sono sempre di altissimo livello, così come i moduli fotografici per le videochiamate. Insomma, se avete la possibilità di spendere qualcosina in più, non fatevi scappare questo iPad 10.2 2019.