Tom's Hardware Italia
Android

Motorola introduce i cellulari Razr2 e Z8

Motorola introduce i cellulari Razr2 e Z8: le mosse prima della tempesta iPhone?

L'iPhone di Apple non è ancora sul mercato, ma mostra già il suo impatto, smuovendo il mercato dei telefoni cellulari: Motorola ha infatti presentato le sue nuove offerte.

L'azienda annuncia il Razr2, simile nelle forme rispetto al predecessore ma di 2 millimetri più sottile. Il nuovo cellulare è costruito utilizzando acciao per la parte interna, mentre alluminio, magnesio e parti plastiche compongono la parte esterna. Motorola afferma che il case del cellulare è resistente ai graffi e l'obiettivo è coperto da un vetro chimicamente rinforzato.

Il Razr2 sarà offerto in tre versioni – V9 (3G HSDPA), V9m (EVDO CDMA) e V8 (GSM). Il cuore di ogni proposta è formato da un processore a 500 MHz ARM11, che Motorola reputa 10 volte più veloce rispetto al predecessore.

Le altre caratteristiche comprendono un display QVGA da 2.2" (320×240 pixel), una fotocamera da 2 megapixel con funzionalità multi-shot, 512 MB o 2 GB di memoria integrata, porta micro USB, vibrazione al tocco, capacità di riproduzione audio Windows Media (Janus DRM) e video a 176×144 pixel e 15 fps. Il cellulare lavora su piattaforma Linux/Java con interfaccia rinnovata. Il Razr2 è atteso per luglio.

Ma ecco il tema "caldo" svelato da Ed Zander la settimana scorsa: il Motorola Z8, il "mostro multimediale".

Disponibile in Europa e Asia da giugno, potrà permettere la visione di video in full-motion e tramite una scheda d'archiviazione rimovibile potrà archiviare 12 film completi. Il telefono è proposto con il film Bourne Identity in memoria.