Smartwatch

Myo, il bracciale per controllare… qualsiasi cosa!

Dimenticate i mouse, dimenticate i touchscreen, i dispositivi tecnologici del futuro si comanderanno senza toccarli fisicamente, ma disegnando gesture in aria. Almeno questo è quello che sperano i giovanotti di ThalmicLabs che hanno creato Myo, un dispositivo wearable in grado di tradurre i segnali elettrici dei muscoli dell’avambraccio in comandi digitali

Segnali elettrici dei muscoli in comandi

Non è il primo progetto di questo tipo. C’è il Leap (di Leap Motion), un sensore che una volta collegato a un PC, grazie a due telecamere e tre led infrarossi "osserva" in un’area delimitata il moto degli oggetti che l’attraversano, traducendo le informazioni rilevate in azioni sul PC. Intel sta lavorando a una tecnologia di controllo simile basata su videocamere 3D, e senza andare troppo nel tecnico, Nintendo con Wii e Microsoft con Kinect hanno già dato prova delle potenzialità di questi controlli che si basano su gesture naturali.

Myo non sfrutta videocamere o sensori infrarossi. Una sorta di bracciale, formato da sensori, che s'indossa sull’avambraccio, capta le trasmissione elettriche nei muscoli per determinare i gesti. Quando girate o aprite una mano, o muovete le singole dita, una serie di impulsi elettrici percorrono il vostro avambraccio. Questi impulsi, se correttamente rilevati e interpretati, possono comunicare a un software quale movimento o gesto state facendo. E tutto ovviamente ad altissima velocità, praticamente in tempo reale. 

Il potenziale di questa, e altre tecnologie simili, è chiaramente infinito, l’unico limite è la fantasia degli sviluppatori. Infatti Myo, un po’ come Leap, non è pensato per essere un prodotto finito con un unico scopo, ma un dispositivo programmabile che può essere applicato a software o altri dispositivi. Un controller per console? Un telecomando avanzato per tutto il nostro impianto home theater? Un dispositivo demotico con cui controllare la casa? O un controller per il tosaerba? Nel filmato qui sopra vengono mostrati alcuni dei primi esperimenti degli sviluppatori.

Se siete anche voi degli sviluppatori interessati a questo innovativo sistema di controllo, il developer kit costa 149$