Tom's Hardware Italia
Android

NEC Casio e Hitachi, nasce la Triade dei cellulari

NEC Casio Mobile Communications è destinato a diventare il secondo produttore giapponese di cellulari

NEC, Casio e Hitachi costituiranno un'unica entità produttiva specializzata in telefonia mobile. La NEC Casio Mobile Communications nell'aprile 2010 diventerà il secondo più grande produttore di cellulari giapponesi, dopo Sharp.

Le partecipazioni azionarie sono già state decise: NEC parteciperà al 66%, Casio al 17,34% e Hitachi al 16,66%. L'obiettivo è quello di aggirare la saturazione del mercato locale, per puntare direttamente all'estero – soprattutto alla Cina.

"NEC vorrà ovviamente rafforzare la sua attività mobile considerando l'attuale sforzo nel campo delle telecomunicazioni", ha dichiarato Haruo Sato, analista del Tokai Tokyo Research Center. "Per Hitachi, invece, si tratta di un'attività marginale". Casio metterà in gioco la sua rete di distribuzione e presenza nei mercati stranieri, per contrastare il nuovo marchio.

Alcuni analisti, comunque, hanno dichiarato di essere piuttosto curiosi: cellulari di fascia alta come quelli giapponesi potrebbero incontrare non poche difficoltà ad affermarsi in Cina.

News correlate
Sette samurai e una CPU per sfidare Intel Sette produttori di chip si coalizzano su un nuovo progetto in grado di aggredir… (leggi tutto)
Sony e Sharp, co-produzione LCD da 1,1 miliardi Il nuovo impianto giapponese di Sony e Sharp produrrà sub-strati di decima gener… (leggi tutto)
Il Porno tira, e satura la rete mobile giapponese Gli operatori mobili DoCoMo e KDDI non sanno più come evitare la saturazione del… (leggi tutto)