Android

Nexus 5 ha i giorni contati, solo pochi mesi di vita?

Il Nexus 5, uno degli smartphone più amati degli ultimi anni per l'ottimo rapporto tra prezzo e caratteristiche, sembra destinato all'onorata pensione. Questione di mesi.

Dapprima un portavoce di Google ha dichiarato al sito TechRadar che la produzione è terminata, poi Google ha chiarito (riferendosi agli Stati Uniti, ma poco importa) a The Verge che il terminale "continuerà a essere disponibile su Google Play e rivenditori selezionati nel primo trimestre 2015". 

Google Nexus 5

Non è chiaro cosa avverrà dopo i primi mesi del prossimo anno, ma il destino del gioiellino di casa Google sembra segnato. Al momento in Italia non è possibile acquistare il terminale sul Play Store, ma fortunatamente si può comprare in altri negozi ed eshop come Amazon. La situazione negli Stati Uniti non è migliore.

Sarebbe un peccato che un terminale di questo calibro – 5 pollici, chip Snapdragon 800, 2 GB di RAM – uscisse di scena, specie dopo l'aggiornamento ad Android 5.0 che ne ampliato le caratteristiche e cambiato i connotati. Il Nexus 5 non ha un vero successore, almeno per quanto concerne gli smartphone a marchio Google con ROM base. Il Nexus 6 costa infatti molto di più ed è un terminale decisamente diverso.

Nexus 6 Nexus 6
Nexus 5 Nexus 5

Ha uno schermo da 5,96 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel, 16:9, 493 PPI), chip quad-core Snapdragon 805 (APQ 8084AB) a 2.7 GHz con GPU Adreno 420, 32 / 64 GB di spazio per l'archiviazione e 3 GB di RAM. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel (f/2.0) ed è dotata di stabilizzatore ottico e dual-LED flash, mentre quella anteriore è da 2 megapixel. Sul fronte audio ecco due speaker frontali, mentre la batteria è da 3220 mAh.