Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Nokia 8, prestazioni fotografiche bocciate da DXOMark

Nokia 8 non ha convinto DXOMark. Il top di gamma dell'azienda finlandese è stato infatti sottoposto al test fotografico del celebre portale, ottenendo 68 punti. Un risultato molto lontano dai principali smartphone di fascia alta, frutto di perplessità sorte sia sulla qualità delle foto che su quella dei video.

Da un punto di vista tecnico, Nokia 8 è equipaggiato con una dual-camera posteriore, composta da due sensori da 13 MP (uno a colori e uno in bianco e nero), entrambi con obiettivi f/2.0, coadivuati da un flash LED dual-tone. Importante ricordare la presenza delle ottiche Zeiss, una collaborazione che ha fatto la storia della fotografia nel settore della telefonia mobile durante gli anni d'oro dell'azienda finlandese. 

Leggi anche: Recensione Nokia 8

Nokia 8

Scendendo nel dettaglio dei test, secondo DXOMark le fotografie scattate da Nokia 8 presentano troppo rumore, anche in condizioni di buona illuminazione. Il portale ha comunque sottolineato le buone performance della modalità HDR automatica, che sarebbe però indispensabile per ottenere un bilanciamento del bianco accurato ed un'ampia gamma dinamica. Ma non è tutto.

Leggi anche: Nokia, venduti 1,5 milioni di smartphone in soli sei mesi

Nel test di DXOMark infatti si parla di un livello di dettaglio non molto elevato per le fotografie, senza dimenticare la parte relativa alla registrazione dei video. In questo caso il portale evidenzia una stabilizzazione poco efficace e, soprattutto, la difficoltà dell'autofocus in condizioni di scarsa luminosità.

Nokia 8

Tutti aspetti che hanno portato ad assegnare il punteggio di 68. Si tratta di un risultato non negativo in senso assoluto, ma certamente basso per uno smartphone top di gamma. In tal senso, basti pensare come il vertice della classifica di DXOMark sia occupato da dispositivi che hanno ottenuto 98 (Google Pixel 2), 97 (iPhone X, Mate 10 Pro) e 94 (iPhone 8 Plus, Galaxy Note 8).

Tra l'altro il punteggio di 68 posiziona Nokia 8 al di sotto di smartphone come iPhone 6 e Galaxy S6, commercializzati rispettivamente nel 2014 e nel 2015. Singolare anche la vicinanza in classifica con il Nokia 808 PureView (61 punti), telefono svelato dalla stessa azienda finlandese durante il Mobile World Congress del 2012 (a bordo Symbian OS), in grado di scattare fotografie a 41 MP (semplificando, grazie alla combinazione tra zoom e interpolazione dei pixel).

Nokia 8
La fotocamera del Nokia 808 PureView

Noi di Tom's Hardware abbiamo avuto modo di provare in maniera approfondita Nokia 8. Nella nostra recensione, che trovate a questo link, si parla di performance fotografiche di ottimo livello, anche se magari qualche passo indietro rispetto a determinati top di gamma che fanno della fotocamera uno dei loro punti di forza.

Leggi anche: Nokia 9 borderless, mentre arriva Nokia 8 con 6 GB di RAM

Non è certamente la prima volta che un test di DXOMark scatena dibattiti. A settembre 2017 il portale ha introdotto nuovi parametri per la valutazione delle prestazioni fotografiche degli smartphone, rimescolando parecchio le carte in tavola. 

Nokia 9 render
Un render non ufficiale di Nokia 9

In ogni caso, nel corso del 2018 è attesa la presentazione del Nokia 9, prossimo top di gamma dell'azienda che, tra le altre cose, dovrebbe anche abbracciare un design borderless. Staremo a vedere se, con questo nuovo modello, lo storico brand riuscirà a convincere i tecnici di DXOMark.


Tom's Consiglia

Nokia 8, nella versione da 128 GB di memoria interna, è disponibile all'acquisto attraverso Amazon con uno sconto di 120 euro rispetto al prezzo di listino.