Tom's Hardware Italia
Windows

Nokia HERE True Technology: mappe e ricostruzioni in 3D

HERE, business unit di Nokia, raccoglierà immagini panoramiche a livello stradale in diversi paesi del mondo per creare mappe digitali più aggiornate e dettagliate. Parte la HERE True Technology.

Nell'affare che ha portato la divisione Devices & Services di Nokia nella pancia di Microsoft uno degli aspetti che è passato in sordina è l'accordo relativo al servizio di navigazione HERE. Come si può leggere nell'ormai storico comunicato, nonché nella nostra notizia sull'accordo, Microsoft concederà a Nokia reciproci diritti sui servizi HERE, diventerà licenziataria della piattaforma, e pagherà Nokia per usufruire di una licenza di 4 anni.

Insomma, HERE sarà un servizio importante dei futuri Windows Phone e per questo che le novità che lo riguardano assumono ancora maggiore rilevanza. Nokia ha annunciato nelle scorse ore "True Technology", una tecnologia che segue il leitmotiv del mercato, cioè raccogliere dati in 3D, con un elevato grado di accuratezza della posizione, e immagini panoramiche molto definite.

"Con questo metodo, HERE è in grado di fornire mappe all'avanguardia che combinano immagini a livello stradale e ricostruzioni in 3D", scrive Nokia nel suo comunicato. "I veicoli HERE, debitamente segnalati, sono provvisti di varie fotocamere 3D e panoramiche, in grado di raccogliere informazioni e immagini delle strade pubbliche di interesse commerciale e delle aree con differenti punti di interesse, come negozi, distributori di benzina e ristoranti, in modo fluido e senza interruzioni del traffico".

Dato che uno dei grandi temi degli anni passati ha riguardo la privacy, Nokia fa sapere che "le immagini scattate sono memorizzate all'interno del veicolo e, successivamente, trasferite in forma criptata e salvate in una struttura protetta, processate con software all'avanguardia e algoritmi avanzati per individuare e offuscare volti e targhe automobilistiche e, solo una volta concluse tali procedure, pubblicate".

"Nei rari casi in cui questi dettagli non risultino correttamente offuscati, HERE ha previsto una procedura di segnalazione, cliccando sul link Report Image situato nell'angolo in basso a sinistra della mappa". Insomma, prepariamoci a un servizio sempre più evoluto, che si scontra con i giganti del settore e soprattutto il sempre più diffuso Google Maps.

Non solo smartphone per Nokia HERE, ma anche automobili. L'azienda ha infatti annunciato una partnership con Mitsubishi Motors North America. Diverse automobili dell'azienda nipponica vendute negli Stati Uniti (Lancer, Lancer Evolution, Lancer Sportback, Outlander e Outlander Sport) avranno accesso a informazioni sul traffico, carburante e meteo. Il tutto sarà controllabile tramite comandi al volante o tramite touch sul "computer di bordo". Un bel colpo, che si somma ad altri accordi stipulati in passato.