Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Nokia, lo smartphone con 5 fotocamere posteriori forse rimandato al 2019

Nokia 9 PureView è il prossimo top di gamma dell’azienda finlandese, uno smartphone che dovrebbe fare della presenza di ben 5 fotocamere posteriori una delle sue caratteristiche peculiari. Restando fedeli alle numerose indiscrezioni trapelate in rete, questo nuovo dispositivo avrebbe dovuto dovuto debuttare sul mercato il prossimo 5 dicembre ma, sono di queste ore le voci che parlano di un lancio posticipato al prossimo anno.

La decisione, come è possibile notare dal Tweet della community Nokia russa, sarebbe stata presa dal CEO dell’azienda Juho Sarvikas, che non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito ma, con ogni probabilità, dietro lo slittamento vi è la messa a punto del software realtivo alle 5 fotocamere e qualche problema tecnico.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Nokia 9 PureView avrà a bordo un processore Qualcomm Snapdragon 845 coadiuvato dalla presenza di 8 GB di RAM con uno storage interno da 128 GB. Il display sarà da 5,9 pollici con un rapporto di forma 18:9, confermata l’assenza del jack audio per le cuffie da 3,5mm e la presenza di una batteria da 4150 mAh, ricarica wireless, protezione completa contro la polvere e certificazione di impermeabilità.

Dal punto di vista estetico, Nokia 9 PureView presenterà un design prevalentemente in vetro con bordi in metallo. Lo smartphone incuriosisce tutti gli amanti della fotografia e la presenza delle tanto chiacchierate 5 fotocamere posteriori potrebbe rappresentare uno nuovo standard per i dispositivi mobili. Attendiamo novità in merito alla data d’uscita ufficiale.