Android

Nubia Red Magic 3: 12 GB di RAM, ventola di raffreddamento e video in 8K

Nella giornata di ieri, Nubia ha presentato il suo Red Magic 3. Come ogni smartphone da gaming, una delle preoccupazioni principali riguarda la gestione del calore. Per questo, il produttore cinese ha deciso di integrare all’interno del dispositivo una ventola di raffreddamento oltre al tradizionale sistema di raffreddamento a liquido già visto a bordo di terminali simili. Ma non solo, Nubia Red Magic 3 si presenta con una scheda tecnica da vero top di gamma.

Il cuore pulsante è lo Snapdragon 855 accoppiato a 6 o 12 GB di RAM e 64 o 256 GB di memoria interna. Le prestazioni del processore saranno migliorate dalla presenza, appunto, di questa ventola interna che limiterà il calore girando fino a 14 mila volte al minuto. Secondo Nubia, nonostante la quantità di giri raggiungibile la ventola funzionerà silenziosamente e ha un grado di protezione IP55 che la protegge da liquidi e polvere. Grazie anche al dissipatore di liquido di raffreddamento, lo smartphone potrà funzionare ininterrottamente per oltre 30.000 ore al massimo delle prestazioni.

Per mantenere le caratteristiche da gaming, Nubia Red Magic 3 offre anche due pulsanti capacitivi e personalizzabili posti sul bordo che posso essere utilizzati come comandi di gioco, trasformando lo smartphone in una specie di joypad. Inoltre, anche il lettore di impronte digitali – da cui poi parte la striscia LED RGB – è mappabile come pulsante. Dal predecessore eredita il pulsante attraverso cui è attivabile la dashboard “Red Magic Game Space 2.0” che dà accesso alla libreria dei giochi e alle impostazioni correlate come, per esempio, il blocco delle notifiche.

Il pannello frontale è dominato da un display AMOLED da 6,65 pollici con risoluzione Full-HD+ e un refresh rate di 90Hz. La parte audio è affidata a due speaker stereo frontali con DTS:X con audio sorround e non manca il jack audio da 3,5 mm. Sotto la scocca una batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida USB Power Delivery fino a 27w, mentre il software vede la presenza di Android 9 Pie.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Red Magic 3 può contare su una sola fotocamera posteriore con sensore IMX586 da 48MP con apertura f/1.7 e su un sensore frontale da 16Mp (f/2.0). Lo smartphone dovrebbe essere in grado di registrare video fino alla risoluzione 8K e di fare riprese in slow-motion fino a 1920 fps, anche se non è stato specificato con quale risoluzione. Ma la qualità delle riprese è un elemento che deve essere valutato sul campo.

Nubia Red Magic verrà commercializzato in Cina a partire dal 3 maggio a 2899 yuan per la versione con 6GB di RAM e 64GB di storage che diventano 4299 yuan per la configurazione 12/256 GB. Lo smartphone arriverà anche in Europa a fine maggio, ma per il momento non ci sono informazioni circa di prezzi di vendita.

Il top di gamma Huawei P30 Pro è disponibile su Amazon a 999 euro. Lo trovate a questo link.