Cuffie, auricolari e accessori

Huawei vorrebbe lanciare presto diversi dispositivi indossabili con Kirin A1, tra cui degli occhiali smart

Huawei ha intenzione di accrescere notevolmente il proprio portafoglio di dispositivi indossabili. Secondo quanto riferito dai colleghi di 91mobiles, Zach Yang, direttore della sezione Wearable e Audio Product Marketing di Huawei, ha annunciato che la società ha intenzione di produrre diversi dispositivi accessi dal processore Kirin A1.

A quanto pare, l’azienda vorrebbe lanciare questi nuovi prodotti il prima possibile, forse già tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. Yang non si è espresso su quali effettivamente saranno i mercati interessati, ma è probabile che molti device partiranno dall’India.

Questi nuovi wearable dovrebbero essere accesi da Kirin A1, il SoC annunciato durante l’IFA del 2019. Questo componente, già presente negli auricolari true wireless FreeBuds 3 (disponibile su Amazon) e nello smartwatch Watch GT 2 (disponibile su Amazon), fornisce prestazioni elevate e ha un’architettura a doppio chip per una migliore efficienza energetica. Il chipset offre l’audio Bluetooth 5.1 dual-mode, una bassa latenza e una qualità alta.

Huawei e Honor hanno intenzione di sviluppare nuove cuffie, occhiali e altoparlanti intelligenti, forse tutti accesi da Kirin A1. Il dirigente di Huawei ha anche dichiarato che in futuro spera che la dimensioni dei dispositivi indossabili possano ulteriormente diminuire e che i loro sensori siano sempre più precisi.

Huawei Watch GT 2, uno smartwatch potente ed elegante, è attualmente disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.