Android

Nvidia Shield TV, arriva l’integrazione con Google Assistant

Shield è il box Android TV tuttofare prodotto da Nvidia, nato nel 2015 con l’obiettivo di essere un media center su cui effettuare anche lo streaming di giochi dal PC alla TV di casa ma che nel corso del tempo si è evoluto guadagnando nuove funzionalità, grazie anche al supporto da parte dell’azienda e ai continui aggiornamenti software.

A livello hardware, Nvidia Shield TV è dotata di SoC Nvidia Tegra X1, 3 GB di RAM, slot per SDXC e SSD da 16 GB, sostituito da un HDD da 500 GB nella versione Pro. La connettività è offerta da una porta Gigabit Ethernet, Wi-Fi MIMO dual band 802.11ac con Bluetooth 4.1, una HDMI 2.0b, una USB 3.0 per mouse, tastiera ed eventuali hard disk esterni e una micro-USB 2.0.

Una dotazione di tutto rispetto e in grado di gestire bene anche i software moderni, che ha permesso ad Nvidia di rilasciare oltre venti aggiornamenti senza doversi mai preoccupare dell’impatto sulle prestazioni.

Sempre in ottica aggiornamenti, Nvidia non sembra intenzionata a cambiare politica e oggi ha annunciato l’introduzione di Google Assistant, novità che rende Shield TV il primo dispositivo al mondo di questo tipo su cui è possibile usare Assistant in maniera “hands free”: grazie al microfono integrato nel controller infatti basterà dire “Ok Google” per attivare Assistant. Non mancherà nemmeno il supporto alle domande follow up.

Il rollout è gestito da Google, è iniziato lo scorso 13 febbraio e dovrebbe terminare entro la fine della prossima settimana. L’aggiornamento permetterà anche di gestire tutti i vari dispositivi smart home compatibili con Google Home come Arlo, Nest e Philips HUE.

Un’altra novità portata dall’aggiornamento è il supporto a Google Home Mini: si potranno impostare delle routine (serie di azioni eseguite dopo un unico comando vocale) in modo che le diverse azioni siano riprodotte sulla TV tramite Nvidia Shield.

Una volta ricevuto l’aggiornamento dovreste essere in grado di usare Assistant anche con il primo controller, tuttavia per farlo dovrete premere l’apposito pulsante. Nel caso l’update vi interessi e vi abbia invogliato ad acquistare una Nvidia Shield TV, la trovate su Amazon a 229 euro.

Vi interessa Shield TV ma non volete il controller? Potete acquistare la versione con solo il telecomando a trenta euro in meno.