Android

OnePlus 7T si aggiorna: migliorata l’esperienza complessiva e il comparto fotografico

Ottima è la notizia diffusa proprio durante le scorse ore: OnePlus 7T sta ufficialmente ottenendo OxygenOS 10.0.7, basato su Android 10. Il nuovo update è in fase di roll out e molti utenti sono già riusciti a scaricarlo.

Le novità introdotte non sono sostanziali, dato che non si tratta di un major update, ma contribuiranno a rendere l’esperienza complessiva ancora migliore. Infatti, con questa nuova versione del sistema operativo è stato ridotto il tempo necessario per il lancio delle applicazioni. La gestione della memoria RAM è stata inoltre ottimizzata, così da rendere il dispositivo ancora più performante.

Il problema che causava l’eliminazione dei colori nelle schermate di alcune app, rendendo il tutto in bianco e nero, è stato risolto. La società ha inoltre lavorato duramente per risolvere alcuni bug generici e migliorare la stabilità.

Gli appassionati di fotografia noteranno inoltre un miglioramento degli scatti che, pur non essendo molto evidente, rende il comparto fotografico un po’ più completo. L’aggiornamento, come sottolineato nel forum ufficiale, è accompagnato dalla patch di sicurezza di novembre 2019.

La nuova versione di OxygenOS è in distribuzione mediane notifica OTA. Durante queste ore, alcuni consumatori che hanno scelto OnePlus 7T, di cui potete leggere la recensione completa, stanno ottenendo l’update. Tutti gli altri saranno costretti ad attendere ancora qualche giorno.

OnePlus 7T, smartphone con 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e Snapdragon 855+, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.