Android

OnePlus 9 e 9 Pro: foto reali e una fotocamera tutta nuova

OnePlus 9 e 9 Pro sono più vicini del previsto, a giudicare dalla mole di informazioni che oggi vengono riportate. Si va da conferme per quanto riguarda il design, passando da informazioni accurate per il comparto fotografico, arrivando a caratteristiche che in qualche modo ci aspetteremmo ma che l’azienda non integrerà.

OnePlus 9

Ed è proprio da qui che il brand cinese partirebbe, decidendo di non utilizzare in nessuno dei 2 modelli top una lente periscopica. Questa, infatti, è capace di spingere decisamente in alto l’efficacia dello zoom ottico, e per questo non sacrificare i dettagli che si perderebbero con uno zoom ibrido e/o digitale.

OnePlus 9

L’informazione arriva da un noto leaker che la riporta su Twitter. All’azienda quindi “non interesserebbe” che le proprie fotocamere si spingano più in la per quanto concerne lo Zoom ottico ma preferirebbe concentrarsi su altri parametri della qualità fotografica, non a caso nel modulo campeggio il logo “Ultrashoot”. Ovviamente non potrà mancare un sensore grandangolare, un sensore macro ed altri due standard.

La quantità dei sensori abbraccia anche il design. OnePlus 9 Pro si mostra in un leak vestito di argento specchiato. Nell’immagine vediamo la parte frontale con un display che occupa quasi la totalità della pianta disponibile con bordi curvi e cornici che ne delimitano il perimetro, tutte simmetriche tra loro. Il foro della fotocamera è presente ed è ospitato in altro a sinistra. Tra l’altro l’azienda ne riduce ancora il diametro e dota la fotocamera di un sensore da 32 MP.

Nel frame laterale sono presenti i soliti tasti volume con accensione/spegnimento, oltre che al comodissimo e iconico tasto fisico switch che accompagna gli smartphone top dell’azienda sin dagli esordi. Nella parte posteriore, tornando alla fotocamera, un’isola con due grandi sensori verticali dalla risoluzione di 48 MP, un sensore grandangolare, uno macro e l’mmancabile flash a led.

OnePlus 9

Ma le informazioni riguardo la fotocamera non finiscono qui perché i membri di XDA hanno rivelato di aver scompattato l’APK dell’App fotocamera che sarà installata su OnePlus 9 e ci hanno trovato all’interno davvero tante informazioni interessanti:

  • Tilt-Shift: con questa funzione si potrà mettere perfettamente a fuoco un piano e sfocare tutto il resto: l’app mostra come avere dei risultati soddisfacenti tramite un tutorial.
  • Moon Mode: analoga funzione già vista sugli smartphone Huawei da un anno e mezzo a questa parte. All’interno della modalità ci sarà, in aggiunta, la possibilità di applicare dei filtri live e offline come quello in bianco e nero, quello vivido, etc.
  • Starburst: un effetto artificiale che replica l’effetto naturale quando si punta la fotocamera verso un’intensa fonte di luce.
  • Hyperlapse: questa funzione permette di girare un video in modalità time-lapse ma in movimento.
  • Focus Peaking: modalità che permette, tramite l’analisi del contrasto, di evidenziare le aree da mettere a fuoco in una scena per garantire foto da “un’altra prospettiva”.

OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro saranno basati sul SoC Snapdragon 888 mentre su OnePlus 9 Lite ci sarà probabilmente lo Snapdragon 870. I display dei due top avranno un refresh rate a 120 Hz mentre il modello Lite “solo” a 90 Hz. E ancora, la ricarica rapida sarà da 65 W sui modelli con l’ultimo SoC di Qualcomm mentre sul modello Lite si raggiungeranno i 30W.

I nuovi top di gamma OnePlus saranno sicuramente tra i dispositivi più interessanti del 2021. In attesa di ulteriori informazioni, ecco tutto ciò che conosciamo di OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro.

OnePlus Nord è uno dei migliori medio gamma mai realizzati. Lo potete trovare qui, disponibile subito nella variante 128 GB e 256 GB.