Tom's Hardware Italia
Android

Opera: il browser con VPN torna su Android

Opera VPN è disponibile per i dispositivi Android in versione beta sul Play Store. L'applicazione è gratuita e l'azienda assicura di non registrare nessuna delle attività svolte sul web dall'utente.

Opera annuncia la disponibilità di un servizio VPN integrato nel browser per dispositivi Android. L’applicazione è già visibile sul Play Store. Un servizio simile era già stato offerto gratuitamente, ma è stato ritirato lo scorso anno dalla società stessa.

Molti utenti di Internet si rivolgono alle VPN per avere una connessione Internet affidabile e sicura. Infatti, la VPN ostacola gli ISP e gli inserzionisti che vogliono monitorare l’attività online. A differenza di altre soluzioni, Opera fornisce un servizio gratuito e assicura zero-log, ossia non verrà registrata nessuna delle informazioni che viaggiano attraverso i server di rete.

Una volta scaricata l’applicazione Opera Browser VPN sul vostro smartphone, sarà sufficiente abilitare la funzione nel browser Opera. La VPN sostituirà il tuo indirizzo IP con un indirizzo IP virtuale. In questo modo, sarà più difficile per i siti web tracciare la posizione e l’identificativo del dispositivo. Sono tanti gli utenti che si affidano a servizi del genere per salvaguardare i propri dati ed evitare che i vari provider acquisiscano dati senza consenso.

L’obiettivo del team Opera per Android – si legge – è quello di “avere il miglior browser mobile sul mercato e fornire un potente strumento che consente di controllare il modo in cui si naviga sul Web”.  Per ora si tratta di una versione beta e i test continueranno ancora per un po’ di tempo. La distribuzione agli utenti avverrà in maniera graduale, ma – come detto in apertura – è già disponibile per molti sul Play Store.

MotorolaOne è acquistabile su Amazon a 184 euro. Lo trovate a questo link.