Android

PayPal accoglie le criptovalute, in USA si può pagare con i bitcoin

A partire da oggi tutti i titolari di un conto PayPal negli Stati Uniti possono acquistare, detenere e vendere criptovalute. Una novità annunciata ad ottobre, ora a disposizione degli utenti americani. Le prime criptovalute ad essere accettate sono Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e Litecoin. Il tutto è stato reso possibile grazie a una partnership con Paxos Trust Company, società che occuperà dei servizi di trading e custodia, e a una “bitlicense” ottenuta dal dipartimento per i Servizi finanziari di New York.

Nell’ambito di questa offerta, PayPal fornirà agli intestatari dei conti contenuti educativi per aiutarli a comprendere l’ecosistema delle criptovalute, i rischi e le opportunità legati agli investimenti in criptovaluta e informazioni sulla tecnologia blockchain. Non ci sono commissioni di servizio per l’acquisto o la vendita di criptovaluta fino al 31 dicembre 2020 né per il possesso di criptovaluta in un conto PayPal.

Immagine: depositphotos

Gli utenti potranno utilizzare i bitcoin e le altre valute digitali come strumento di pagamento presso i 26 milioni di commercianti di PayPal in tutto il mondo. Il saldo della criptovaluta verrà convertita immediatamente in moneta fiat senza alcun rischio di cambio.

Il passaggio alle forme digitali di valuta è inevitabile, portando con sé chiari vantaggi in termini di inclusione finanziaria e accesso; efficienza, velocità e resilienza del sistema di pagamento; e la capacità per i governi di erogare rapidamente fondi ai cittadini“, ha affermato Dan Schulman, Presidente e CEO di PayPal. “La nostra portata globale, la nostra esperienza nei pagamenti digitali, la nostra rete bilaterale e rigorosi controlli di sicurezza e conformità ci forniscono l’opportunità e la responsabilità di contribuire a facilitare la comprensione, il riscatto e l’interoperabilità di questi nuovi strumenti di scambio. Non vediamo l’ora di collaborare con le banche centrali e le autorità di regolamentazione di tutto il mondo per offrire il nostro sostegno e per contribuire in modo significativo a plasmare il ruolo che le valute digitali giocheranno nel futuro della finanza e del commercio globali.”

Come detto, il servizio è ora disponibile per i titolari di conto PayPal solamente negli Stati Uniti. Tuttavia, la società prevede di espandere le funzionalità al servizio per i pagamenti mobile Venmo e selezionare mercati internazionali nella prima metà del 2021.

Il performante Realme 7 è disponibile all’acquisto su Amazon a meno di 199 euro. Lo trovate a questo link.