Tom's Hardware Italia
Android

Pokémon GO in Italia, ecco come scaricarlo su iOS e Android

Pagina 1: Pokémon GO in Italia, ecco come scaricarlo su iOS e Android
Manca poco al debutto ufficiale di Pokémon GO in Italia, ma con questa guida potrete giocarci subito su iOS e Android.

Pokémon GO, fin dalle sue prime apparizioni, ha suscitato grande interesse nel cuore di tutti gli appassionati dei videogiochi. In questi ultimi giorni abbiamo trascorso un po' di tempo con quello che si rivela uno dei progetti più ambiziosi di The Pokémon Company e Niantic Labs e siamo pronti a raccontarvi qualcosa di più.

Se invece siete curiosi di scoprire come installarlo su iOS e Android, senza aspettare il debutto italiano, potete passare direttamente alla prossima pagina di questo articolo.

pokemon go

Pokémon GO è certamente un gioco destinato a essere uno dei migliori titoli, se non il migliore, del panorama mobile di quest'anno. I due team di sviluppo infatti hanno lavorato duramente per unire due mondi totalmente distinti – Ingress e i Pokémon.

Le meccaniche di gioco sono molto semplici: il giocatore deve esplorare la sua città o il territorio circostante per completare il Pokédex. Alcuni Pokémon appaiono solamente nei loro ambienti nativi, dunque per catturare i mostri di tipo acqua è necessario andare in una località marittima o in un lago. Inoltre questo titolo consente di visitare i PokéStop, per acquisire Pokéball e gli altri oggetti utili per il proseguimento dell'avventura, e le Palestre per diventare un vero Maestro Pokémon.

Microtransazioni

Questo titolo debutta con la formula del free-to-play, vale a dire che è disponibile gratuitamente ma presenta i consueti acquisti in-app. Gli strumenti disponibili nel negozio del gioco sono: Poké Ball, Aroma, Fortunuovo, Modulo esca, Incubatrice uova, Ampliamento spazio borsa e Ampliamento spazio Pokémon.

Per ottenere questi elementi è necessario acquistare le Pokémonete, nell'immagine in basso vi illustriamo il costo di ciascun bundle.

Pokemon Go   Screenshot (3)
Pokemon Go   Screenshot (3)   1

Prime considerazioni

Pokémon Go nasce con un'idea abbastanza chiara: quella di unire tutti gli appassionati nella ricerca dei mostri preferiti in giro per il mondo. Il primo impatto con questo gioco è positivo, grazie alla sua capacità di trascinarvi in una realtà del tutto nuova.

Purtroppo questo titolo soffre di qualche problema. Il primo è legato all'uso eccessivo della batteria che potrebbe rendere difficoltoso arrivare in serata con un buona percentuale di carica residua. Il secondo difetto è una scarsa ottimizzazione; con un uso assiduo di quest'applicazione lo smartphone tende a ridurre le prestazioni progressivamente, o almeno questo è ciò che è emerso con i nostri test su un Nexus 5X. In parole povere, non è molto difficile trasformare il proprio cellulare in una piccola stufa calda.

Prima di dilungarci ulteriormente e di offrirvi la nostra recensione indugeremo ancora a lungo nel mondo di Pokémon GO. Se volete scoprire il nostro giudizio definitivo restate sintonizzati sulle pagine di Tom's.

pokemon go   immagine

Per il momento Pokémon GO è disponibile solo in Giappone, Nuova Zelanda e Australia, il debutto in Italia è atteso per il prossimo 15 luglio. Se siete davvero interessati a installare questo gioco, vi consigliamo caldamente di seguire una piccola guida nella pagina successiva.