Tom's Hardware Italia
Android

Pokémon Go svelato in video, catturiamo Pokémon per strada

Pokémon GO, l'atteso titolo per dispositivi mobile, è stato presentato in video per la prima volta al festival SXSW, expo texano di videogiochi, film e musica.

Pokémon GO è uno dei primi titoli Nintendo ad essere pubblicato su dispositivi mobile. A differenza dell'app Miitomo, già disponibile e sviluppata da DeNA, il videogioco dei mostriciattoli è invece sviluppato da Niantic. 

John Hanke, amministratore delegato dell'azienda, non appare in video ma la voce sembra essere proprio la sua. Il boss di Niantic avrebbe infatti presentato Pokémon GO durante una conferenza a porte chiuse e mostrato parte del gameplay, che potete vedere nel video qui sotto. 

Hanke spiega che Pokémon GO permette di vivere le stesse esperienze della saga trasferite nel mondo reale. Si possono incontrare Pokémon per strada utilizzando il GPS e la fotocamera del proprio smartphone e catturarli, per poi allenarli e farli combattere.

Niantiac ha già esperienza con titoli simili. Ingress è infatti il primo videogioco di realtà aumentata sviluppato dall'azienda, le cui meccaniche sono state in parte riutilizzate per Pokémon GO.

Entrambi i titoli si basano sul posizionamento del giocatore e danno vita ad un mondo virtuale con diversi obiettivi da completare. In questo caso grazie alla fotocamera è possibile "vedere" i Pokémon che scorrazzano per le strade come fossimo novelli Ash.

pokemon go

I fan più accaniti potranno contare anche sul dispositivo Pokemon Go Plus. Si tratta di uno smartwatch che, grazie al collegamento Bluetooth con lo smartphone, suona e s'illumina quando il giocatore si trova nelle vicinanze di un Pokémon.

Pokémon GO è già in fase di test, ma per il momento solo in Giappone. Il videogioco sarà disponibile gratuitamente su App Store e Google Play durante il 2016, anche se non mancheranno gli acquisti in app, di cui ancora non conosciamo il costo e i contenuti.