Android

I prezzi degli smartphone 4G con Android diminuiranno molto durante i prossimi mesi?

Durante i prossimi mesi, i prezzi degli smartphone Android 4G potrebbero notevolmente diminuire. Questa è la teoria di Pan Jiutang, un partner dell’Industry Investment Department di Xiaomi.

Sono diverse le ragioni che potrebbero produrre questo abbattimento dei prezzi. Ad esempio, il costo di iPhone 11 (disponibile su Amazon) in Cina è diminuito moltissimo, forse a causa dello scarso interesse dei consumatori durante questi giorni. I principali concorrenti che producono device su cui gira Android, per rimanere competitivi, potrebbero quindi dover diminuire i costi dei loro smartphone di fascia alta.

Come prevedibile, anche l’emergenza legata al Covid-19 potrebbe contribuire. Come abbiamo già detto, il mercato mobile è rallentato molto a causa dell’epidemia. In questo periodo è quindi importante per i diversi brand restare competitivi.

Oramai è chiaro che il 2020 sarà un anno chiave per la diffusione degli smartphone compatibili con lo standard di quinta generazione. I device 4G sono sempre meno interessanti agli occhi degli utenti. Xiaomi ha già annunciato l’intenzione di portare il 5G in tutti gli smartphone con un costo di almeno 250 euro e starebbe anche eliminando dal proprio listino diversi prodotti. Per scoprire se i prezzi degli smartphone 4G diminuiranno davvero così tanto, non ci resta che attendere i risvolti dei prossimi mesi.

Il nuovissimo Huawei P40 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.