Tom's Hardware Italia
Android

Primo prodotto con Snapdragon 805 a maggio, il toto-nomi

Qualcomm ha annunciato che il primo dispositivo con il potente chip Snapdragon 805 arriverà a maggio. Tra le ipotesi più gettonate c'è anche il Galaxy S5.

Qualcomm ha dichiarato che il primo dispositivo equipaggiato con Snapdragon 805 arriverà a maggio. L'azienda si è guardata bene dal dire quale sarà il prodotto in questione, e per questo in rete si è già scatenata la caccia all'indiziato. Una delle piste porta al Galaxy S5, che dovrebbe essere presentato tra la fine di marzo e aprile, per poi verosimilmente debuttare a maggio.

Il Galaxy S4 è basato su un system on chip Snapdragon 600 – in una delle due versioni disponibili, l'altra usa un Exynos 5 Octa – quindi è plausibile che ci sia un salto a un nuovo Snapdragon di livello superiore, ma starà a Samsung decidere se affidarsi al nuovo prodotto di Qualcomm o al rodato Snapdragon 800. Le altre ipotesi invece guardano alla Cina, con una tra Xiaomi e Meizu pronta a presentare nuovi prodotti.

Quest'ultima, in particolare, ha in cantiere l'MX4G (o MX4), un terminale che sarà dotato di uno schermo da 5,5 pollici e risoluzione 2K (2560 x 1536 pixel). Queste sono le informazioni ufficiali trapelate sino a questo momento. Ricordiamo inoltre che proprio in questi giorni Meizu è sbarcata in Italia e su meizu.it trovate i prodotti dell'azienda cinese acquistabili con il sistema operativo Flyme in lingua italiana.

Per quanto riguarda lo Snapdragon 805 si tratta di un quad-core basato su architettura Krait 450 che può lavorare fino a una frequenza 2.5 GHz, mentre il bandwidth di memoria supportato arriva fino a 25,6 GB/s. Il chip grafico Adreno 420 offre fino al 40% di prestazioni grafiche in più rispetto al predecessore Adreno 330; introduce inoltre supporto alla tessellation in hardware e ai geometry shader per il rendering di scene e oggetti ancora più realistico. Qualcomm assicura che questo SoC è in grado di gestire la risoluzione 4K senza problemi.