Android

Problemi di surriscaldamento per il Galaxy Tab S?

Il Galaxy Tab S 8.4 potrebbe avere problemi di surriscaldamento. Stando a quanto riportato da SamMobile, con un uso intensivo l'esemplare di un utente si sarebbe scaldato al punto tale da danneggiare la copertura posteriore, arrivando a deformarla. Le foto che sono state pubblicate sono abbastanza esplicative: il danno non è tale da sciogliere il rivestimento, ma è sufficiente per creare un lieve rigonfiamento in alcuni punti.

Al momento non ci sono elementi per capire se sia un caso isolato o un problema che affligge un numero rilevante di prodotti, e non abbiamo ancora avuto modo di provarlo, quindi non possiamo riportare la nostra esperienza d'uso. Se qualcuno di voi ha comprato questo tablet può farci avere informazioni su quanto scalda e in quali circostanze?

Ricordiamo che il Galaxy Tab S è un prodotto edito nelle versioni da 8,4 e da 10,5 pollici, che si distingue per gli schermi Super AMOLED WQXGA a 2560 x 1600 pixel, riconoscitore di impronte digitali, spessore di 6,6 millimetri e peso di 294 grammi per l'8,4 pollici e 465 grammi per il 10,5 pollici. Idealmente si tratta di una gamma ideata per entrare in diretta concorrenza con l'iPad Air di Apple.

###old3055###old

La maggior parte dei tablet in genere scalda durante la ricarica della batteria, o con l'uso di applicazioni particolarmente pesanti, come per esempio i giochi. Di solito tuttavia non arrivano al punto da creare un danno come quello che si vede nelle immagini. Fino a quando non ci sarà una comunicazione ufficiale resta aperta l'opzione di un possibile difetto di fabbricazione (che però dovrebbe interessare più prodotti), così come l'ipotesi di un uso improprio.

Acquista Samsung Galaxy Tab S