Android

Qualcomm: lo Snapdragon 810 non ha problemi di calore, tutte baggianate

Secondo il vicepresidente marketing di Qualcomm, Tim McDonough, lo Snapdragon 810 non ha mai avuto alcun problema di surriscaldamento. Sarebbero allucinazioni quindi i numerosi test che dimostrano il contrario, e che portano prodotti come l'HTC One M9 o l'LG G Flex 2 ad avere prestazioni inferiori alle aspettative.

tim

Il dirigente ha definito tutte le voci a riguardo "immondizia", aggiungendo che i problemi sugli HTC One M9 ed LG G Flex 2 sono dovuti al fatto che si trattava di esemplari non commerciali. Non possiamo pronunciarci riguardo agli altri, ma gli smartphone che ha testato Tom's Hardware erano modelli commerciali come quelli che chiunque può comprare.

Leggi anche: Test Snapdragon 810, nuova conferma dei problemi termici

Stando alla teoria di McDonough, invece, i problemi sono un'ovvietà dovuta al fatto che si tratta di dispositivi praticamente allo stato di prototipo. Il dirigente dice che qualcuno ha preso i test su questi modelli e li ha passati a "organi d'informazione meno sofisticati" con l'obiettivo di creare una storia sensazionale ma basata sul nulla. LG quindi non avrebbe scelto lo Snapdragon 808 per evitare i problemi dell'S810, ma sarebbe una decisione presa un anno e mezzo fa – ben prima che la questione emergesse.

Leggi anche: LG G Flex 2 in congelatore per spremere al massimo lo Snapdragon 810

Insomma sarebbe tutto un complotto tessuto ai danni di Qualcomm, che ha dovuto spendere le proprie risorse per gestire la vicenda. Ma se le cose stanno come dice McDonough, allora perché Qualcomm ha collaborato con Xiaomi per creare la nuova versione dello Snapdragon 810 che troviamo sul Mi Note Pro?

 

D'altra parte McDonough ha il compito di costruire e difendere l'immagine di Qualcomm, e da un dirigente marketing è doveroso attendersi dichiarazioni un po' esagerate. In questo caso però forse si sta andando un po' troppo in là, visto che praticamente McDonough ha accusato tutte le testate specializzate di aver pubblicato test falsi.

Leggi anche: Lo Snapdragon 808 non ha i problemi termici dello Snapdragon 810

Tant'è, probabilmente nelle prossime ore o giorni la dirigenza Qualcomm interverrà per rettificare le dichiarazioni di McDonough, e nel giro di qualche settimana con un po' di fortuna l'intervista a Forbes sarà solo un ricordo.

Nel frattempo Qualcomm continua a preparare la presentazione dello Snapdragon 820, un processore di nuova generazione basato su architettura neurale. Porterà con sé tante novità; la più interessante è probabilmente l'intelligenza artificiale Zeroth, che promette di far fare un sostanziale passo avanti alle capacità degli smartphone.

HTC M9 Smartphone, 32 GB, Oro/Argento [Italia] HTC M9 Smartphone, 32 GB, Oro/Argento [Italia]
LG G Flex2 Smartphone, Argento [Italia] LG G Flex2 Smartphone, Argento [Italia]
Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero [Italia] Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero [Italia]