Android

Qualcomm Quick Charge 2.0, carica rapida da 4 ampere

Qualcomm ha mostrato al CES 2015 Quick Charge 2.0, la nuova versione della tecnologia per la ricarica veloce di smartphone e tablet dotati di SoC Snapdragon. È una funzione già presente su molti smartphone in commercio, che nella sua nuova incarnazione diventa ancora più veloce.

qualcomm quick charge

Si tratta in poche parole di caricare oltre metà della batteria in pochi minuti (tempo e quantità di ricarica dipendono dalla dimensione dalla batteria stessa). Quick Charge è integrata nei chip Qualcomm, e poi starà al produttore dello smartphone (LG, Motorola, Samsung, etc.) attivarla nei propri prodotti.

Per sfruttare Qualcomm Quick Charge 2.0 sarà necessario uno smartphone che ne sia dotato e anche un alimentatore compatibile, che possa cioè ricevere istruzioni dal dispositivo e aumentare l'amperaggio fino a 4 ampere se necessario, circa il doppio della media. Secondo Qualcomm smartphone e tablet possono sopportare questo aumento di corrente senza subire alcun danno.  

Anker® Astro E3 Batteria Esterna 10000mAh Anker® Astro E3 Batteria Esterna 10000mAh
RAVPower® Terza Generazione Deluxe 15000mAh RAVPower® Terza Generazione Deluxe 15000mAh
Anker® Astro E1 Batteria Esterna Tascabile 5200mA Anker® Astro E1 Batteria Esterna Tascabile 5200mA

Chi ha uno smartphone con Quick Charge ma non un alimentatore potrà comunque comprarne uno: il prezzo dovrebbe oscillare tra i 30 e i 40 euro. La possibilità di una ricarica veloce per il momento è la soluzione migliore che abbiamo a disposizione per compensare un'autonomia che nel migliore dei casi arriva alla sufficienza scarsa. Sarebbe auspicabile avere batterie migliori, e in generale smartphone che possano durare più a lungo, ma per ora dobbiamo accontentarci di ricariche veloci e batterie portatili.