Tom's Hardware Italia
Android

Qualcomm svela il primo tablet ARM con Windows RT

In occasione del Computex Qualcomm ha messo in mostra il primo tablet con SoC ARM e Windows RT. Il chip è uno Snapdragon S4 da 1.5 GHz affiancato da 2 GB di memoria, che nelle demo ha dimostrato di essere in grado di competere con i tablet Windows 8 x86.

Qualcomm ha approfittato del Computex 2012 per presentare il prototipo di un tablet con Windows 8 basato sul chip Snapdragon S4. Il dispositivo è stato battezzato Liquid e sfrutta un SoC dual-core APQ8060A da 1.5 GHz fabbricato a 28 nanometri, basato su core Krait. Si tratta di un prodotto basato sull'architettura ARM v7 che integra Bluetooth 4.0, Wi-Fi a/b/g/n e un modem, oltre al core grafico Adreno 225 in grado di gestire la grafica 3D.

Il tablet con Snapdragon S4 presentato da Qualcomm

Stando alle prime dichiarazioni il sistema che è stato esposto non è ancora ottimizzato: c'era qualche blocco delle applicazioni dovuto alla gestione della memoria, qualche incertezza nel rendering e altri piccoli particolari da mettere a punto, ma il produttore ha assicurato che sarà tutto pronto in tempo per fabbricare tablet con Windows RT quando sarà disponibile.

Il giudizio di Engadget è stato decisamente più entusiasta: nell'articolo si legge infatti che Liquid aveva in dotazione 2 GB di memoria RAM e che la demo di Vendetta Online, un gioco di ruolo online ad ambientazione fantascientifica, si è svolta senza singhiozzi anche durante l'esecuzione in multitasking insieme ad altre applicazioni. Insomma, sembra che le critiche sulle prestazioni modeste di AMR con Windows 8 siano state smontate sul nascere.

###old1156###old

Ricordiamo che Qualcomm intende impiegare lo Snapdragon S4 anche per equipaggiare ultrabook e tablet ibiridi come molti dei modelli che sono stati annunciati ieri, che probabilmente arriveranno in gran numero solo nel primo trimestre del 2013. Al momento l'unica mancanza di questo SoC sembra essere l'assenza di un modem LTE on die, ma per l'inizio del 2013 dovrebbe essere disponibile una variante aggiornata del chip con questa caratteristica aggiuntiva.

Dalla fiera orientale è arrivata anche la conferma ufficiale dell'impiego di processori Qualcomm anche negli smartphone con Windows Phone 8 di prossima generazione. Come spiegato da Rob Chandhok di Qualcomm, la famiglia di Snapdragon S4 si dividerà in quattro prodotti differenti, con la versione Plus indirizzata agli smartphone di fascia alta, quella Play ai telefoni di fascia economica. Ci saranno poi gli Snapdragon S4 Pro per tablet e ultrabook e Prime per le Smart TV.