Android

Realme 7i, lo smartphone arriva in Italia ma con qualche differenza

Il brand cinese ha annunciato ufficialmente per il mercato italiano il suo nuovo smartphone budget chiamato realme 7i. Dotato di un display a 90Hz, una fotocamera principale da 48 megapixel ed una batteria capiente, il modello in arrivo sul nostro territorio nazionale differisce leggermente dalla versione indiana omonima.

Realme 7i

Realme 7i è il tassello finale che va a completare la gamma di prodotti dell’azienda per il 2020. Dopo l’arrivo di realme 7, realme 7 pro e realme 7 5G, realme 7i punta ad occupare la fascia bassa del mercato, ovvero forse la più complessa.

Rispetto ai modelli di fascia più alta, realme 7i opta per un design più classico. Fa il suo ritorno il notch a goccia al centro nella parte alta del display, il quale ospita la fotocamera frontale da 8MP f/2.0, e la cornice inferiore si fa leggermente più pronunciata. Il pannello è un LCD IPS da 6,5″ con risoluzione HD+ e frequenza di aggiornamento a 90Hz. Il lettore di impronte digitali è ospitato sul retro, al centro della back cover, esattamente dove gli utenti si aspettano di trovarlo.

Realme 7i

Il SoC che si occupa di muovere realme 7i è un Mediatek Helio G85, con CPU octa core e ARM Mali-G52 MC2. I 4GB di RAM e i 64GB di memoria interna espandibili tramite scheda MicroSD, che sono sufficienti per la maggior parte delle situazioni, completano la scheda tecnica.

Nel retro troviamo una delle differenze rispetto al modello presentato per il mercato indiano. Nell’angolo in alto a sinistra è presente un modulo fotografico quadrato, invece che rettangolare, al cui interno troviamo tre sensori fotografici: il principale è da da 48MP con apertura focale f/1.8, il secondario è da 8MP con lente ultra grandangolare (119°) e apertura focale f/2.3, mentre per finire l’ultimo è un sensore da 2MP f/2.4 per gli scatti macro.

Realme 7i

La capacità della batteria farà felici tutti gli utenti che non sopportano di dover caricare lo smartphone ogni sera. La cella agli ioni di litio da 6000mAh sarà sicuramente sufficiente, viste le caratteristiche tecniche non troppo spinte di realme 7i, per almeno due giorni di utilizzo. La ricarica avviene a massimo 18W tramite la porta USB Tipo-C.

Realme 7i

Realme 7i è già acquistabile dal sito ufficiale del brand nelle colorazioni Glory Silver e Victory Blue al prezzo promozionale di 149 euro fino al 16 dicembre. I primi 100 fortunati che si porteranno a casa lo smartphone riceveranno in omaggio un paio di cuffie TWS Realme Buds Q o una Realme Band a scelta. Una volta terminata la promozione, realme 7i diventerà disponibile al prezzo di listino di 169 euro.

Realme 6 Pro con i suoi 8GB di RAM e 128GB di memoria interna è ancora disponibile all’acquisto su Amazon a prezzo scontato. Non lasciatevelo scappare!