Android

realme Race GT: il CEO dell’azienda stuzzica la fantasia dei fan

Ve ne avevamo parlato qualche settimana fa ed in queste ore sono tornate a farsi ancora più insistenti le voci sulla famigerata famiglia di nuovi smartphone di fascia alta realme Race.

Realme - 7i

Il vicepresidente di realme Cina, Xu Qi Chase, ed il noto leaker Digital Chat Station hanno rilasciato nuove indiscrezioni a riguardo. Più nello specifico, Chase ha condiviso un’immagine sul proprio profilo Weibo raffigurante un auto, la Nissan GT-R, un modo simpatico per far presagire il possibile nome del prodotto che appunto potrebbe arrivare come realme Race GT.

Post Vicepresidente Realme su Weibo
Foto generiche

Il tipster, sempre molto affidabile, ha affermato che il device potrebbe fare affidamento su un SoC Qualcomm Snapdragon 888 e dovrebbe prevedere la presenza di un display flat con frequenza di aggiornamento a 120Hz, il supporto alla ricarica rapida ultra rapida e una scocca molto sottile.

Elenco TENAA
Foto generiche

Il presunto smartphone sarebbe passato già attraverso la certificazione ottenuta dal TENAA solo pochi giorni fa ed in quell’occasione si è riusciti ad avere un piccolo assaggio del suo design, con la presenza di un modulo fotografico posteriore abbastanza imponente, racchiuso all’interno di un elemento dalla forma quadrata.

Realme 7 5G

Tre sarebbero infatti i sensori incorporati, con il principale da 64MP unito ad un teleobiettivo da 13MP e ad una camera ultra-grandangolare da 13MP. Sulla parte bassa dello smartphone certificato è possibile leggere invece la scritta “GT”, dettaglio che lascia spazio a ben poche interpretazioni.

Restano invece ancora dei dubbi su quelle che saranno le altre specifiche, al di la del processore, che potrebbe essere accoppiato a 12GB di RAM e 256GB di memoria interna mentre la batteria integrata potrebbe anche raggiungere i 5.000mAh e supportare appunto la Ultra Dart Fast Charging a ben 125W che consentirebbe al device di passare dallo 0 al 100 in meno di mezz’ora. A bordo dovrebbe poi trovar spazio la realme UI 2.0, basata su Android 11.

Sempre in questi giorni sarebbe poi comparso un nuovo device dell’azienda cinese, questa volta su Geekbench e potrebbe trattarsi invece di un nuovo medio di gamma.

Su Amazon puoi trovare l’HONOR Watch ES in offerta lampo. Non perdere l’occasione, clicca qui e scopri il prezzo.