Android

Recensione HTC One, gioiello Android in alluminio

Pagina 1: Recensione HTC One, gioiello Android in alluminio

Introduzione

LG Optimus G, Galaxy S 4, Sony Xperia Z e HTC One, sono questi gli smartphone Android tra cui un appassionato potrà scegliere. Oltre alle caratteristiche tecniche di primo livello che contraddistinguono tutti i modelli, i produttori hanno capito che per questa nuova ondata non era più sufficiente scegliere un SoC più potente o uno schermo migliore, ma la battaglia si è spostata a livello delle caratteristiche speciali e delle personalizzazioni. HTC One offre infatti molte novità, sia software con l'interfaccia HTC Sense e BlinkFeed, sia anche hardware, con una fotocamera migliorata e un comparto audio in grado di segnare nuovi record.

HTC One – Clicca per ingrandire

Il SoC adottato è il Qualcomm APQ8064T (Snapdragon 600), un quad-core funzionante alla massima velocità di 1.7 GHz, affiancato da 2 GB di memoria RAM e all'Adreno 320. Lo schermo è da 4.7 pollici, con risoluzione Full HD. Lo spazio d'archiviazione ammonta a 32 GB, e non sarà possibile espanderlo. Quanto a connettività la dotazione è ormai considerabile standard: Wi-Fi n, aGPS, Bluetooth 4.0, NFC. La batteria è da 2300 mAh.

La scocca in metallo è spessa 9,3 mm (altezza 137,4 e larghezza di 68,2 mm), mentre il peso è di 143 grammi. Sono misure contenute, che però rientrano negli standard dei prodotti di fascia alta di questa prima metà del 2013. Scegliere una scocca in metallo significa aumentare il valore percepito dello smartphone e il feeling che si ha tenendolo in mano, ma s'incorre in quello che è un difetto: sotto elevato carico – lo si nota durante i test ma soprattutto durante lunghe sessioni di gioco – la superficie posteriore diventa molto calda. Probabilmente è lo smartphone che raggiunge la temperatura più alta che abbiamo provato.

###old2214###old

Il design è quello classico, e non vale più la pena soffermarsi sulla descrizione estetica. Ormai tutti gli smartphone sono pressochè identici. Diciamo solo che sotto lo schermo, nella parte anteriore, sono posizionati due tasti a sfioramento (home e indietro), non c'è il tasto della fotocamera e lo sportellino della MicroSIM è nel bordo sinistro. Il jack audio è nel bordo superiore, mentre quello della ricarica è sotto.