Smartwatch

Recensione LG G Watch Urbane, impressioni e prova d’uso

Pagina 1: Recensione LG G Watch Urbane, impressioni e prova d’uso

LG G Watch Urbane

 

L'LG G Watch Urbane si può portare con abiti eleganti senza sembrare un nerd incravattato. È grande ma non enorme, ha un ottimo schermo e vanta diversi miglioramenti rispetto alla prima generazione di smartwatch.

lg watch urbane review 8

Introduzione

A vedere il G Watch Urbane si direbbe che durante la sua progettazione il motto fosse facciamo uno smartwatch bello, ma non troppo. Come il precedente G Watch R, questo modello si può scambiare per un normale orologio – e questo è un complimento per un prodotto simile. Se non ci si avvicina troppo è un oggetto piuttosto bello, probabilmente lo smartwatch Android più gradevole tra quelli che abbiamo visto finora.

LG smartwatch 04

Il fatto è che ormai ci sono tanti smartwatch sul mercato, ma solo di pochi si può dire che ricordino un vero e proprio orologio da polso. L'Urbane poi è anche il primo orologio con Android 5.1.1, un dettaglio che dà senz'altro un nuovo valore a quest'oggetto – per quanto non si possa certo parlare di rivoluzione.

Per questa recensione abbiamo usato la versione commerciale dell'LG G Watch Urbane (Android 5.1.1, Build LJZ13E) in accoppiata all'LG G4, di cui potete leggere la recensione a questo indirizzo. Avevamo il modello color argento (c'è anche dorato) con il cinturino in pelle.