Android

Audio e ricezione

Pagina 5: Audio e ricezione

LG ha integrato un singolo altoparlante sul lato inferiore. Questo posizionamento consente di poggiare il Q8 su una superficie senza andarlo a coprire, e quindi senza ovattare l'audio. In generale, la qualità è nella media, anche se ho trovato il volume non elevatissimo. Nulla di drammatico, ma un aspetto che è giusto sottolineare.

Il discorso legato al volume entra ovviamente in gioco anche con il vivavoce. Riuscirete tranquillamente a sentire l'interlocutore, ma la differenza con alcuni modelli di smartphone è evidente. Ottimo invece l'audio attraverso la capsula auricolare.

Recensione LG Q8

Occorre infine sottolineare la presenza di un Quad-DAC audio dedicato, che può essere attivato collegando cuffie o auricolari attraverso il jack audio da 3.5 mm. Premesso che, per apprezzare  a pieno questa feature, ci sia bisogno di periferiche adeguate, non ci sono dubbi sul fatto che la differenza sia percebile.

Infatti, quando viene attivato il DAC, è possibile apprezzare una maggiore caratterizzazione del suono. L'impressione è quella di riuscire a sentire meglio ogni singolo strumento di un brano musicale, una sensazione che, per poter essere compresa, va inevitabilmente provata in prima persona.

Screenshot 2017 09 11 23 20 15
Screenshot 2017 09 11 23 19 50
Screenshot 2017 09 11 23 20 22

Ricezione

LG Q8 non brilla in ricezione. Nei medesimi luoghi in cui, con altri smartphone, riesco a tenere tranquillamente il segnale telefonico e il traffico dati, questo dispositivo mostra qualche tentennamento. È chiaro che si tratta di una criticità che si palesa in posti particolarmente ostici, ma che può risultare fastidiosa.

Diverso il comportamento del chip Wi-Fi (standard ac dual-band), che riesce sempre a mantenere stabilmente il segnale. Non mancano inoltre il chip NFC, il bluetooth 4.2, il GPS A-GLONASS e la porta a infrarossi per controllare le TV e altri dispositivi.

Recensione LG Q8

Menzione a parte per gli indici SAR (tasso di assorbimento specifico), ovvero il dato che quantifica il livello massimo di onde elettromagnetiche a cui un utilizzatore può essere esposto quando il dispositivo è utilizzato vicino all'orecchio. La normativa europea impone che il SAR non superi 2 W/Kg, ed in questo LG Q8 si attesta su 0.469 W/Kg per la testa e 1.59 W/Kg per il corpo.