Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Recensione Sony Xperia XZ

Pagina 1: Recensione Sony Xperia XZ

Sony Xperia XZ

 

Sony Xperia XZ è l'ultimo top di gamma Sony, uno smartphone valido sotto molti punti di vista.

sony xperia z

Introduzione

Il recente Xperia XZ alza ulteriormente l'asticella dei top di gamma, rispetto al già pregevole Xperia X Perfomance. Il nome lascia intendere che si tratta di uno smartphone della linea Xperia X, ma con un evidente richiamo alla precedente gamma Xperia Z. I miglioramenti più ovvi sono lo schermo più grande, la batteria più capiente e la fotocamera – che per la prima volta porta la stabilizzazione ottica su un Sony.

È un ottimo smartphone, che forse arriva un po' troppo tardi per gli interessi di Sony, ed è forse preferibile al citato X Perfomance. Ma c'è sempre il problema della concorrenza, che propone prodotti altrettanto validi a prezzi più aggressivi.

Lo abbiamo usato per una settimana con il software in versione 39.0.A.1.205. Era installata la patch di sicurezza di Android di Luglio 2016.

xperia xz hero

Nota: questo è l'adattamento della recensione comparsa originalmente in inglese su Android Central. La redazione di Tom's Hardware Italia proverà il Sony Xperia XZ non appena possibile, e in tale occasione aggiungeremo i risultati dei benchmark a questo articolo.

Hardware

Il design è quello degli altri smartphone Xperia X che abbiamo già avuto modo di provare, e come loro ha un design meno squadrato rispetto agli Xperia Z. I materiali sono simili a quelli dell'Xperia X Perfomance, con una dominanza di metallo e vetro, e alcuni elementi in policarbonato. La plastica purtroppo di trova in quei punti dove tocchiamo il telefono più spesso, e si nota.

Leggi anche: Recensione Sony Xperia X

Il lato destro ospita i pulsanti del volume, attivazione e otturatore. Il pulsante di accensione integra anche il sensore di impronte digitali. I due lati corti ospitano la presa da 3,5 mm, sopra, e la USB-C sotto, compatibile con Quick Charge 3.0.

Il Sony Xperia XZ è uno smartphone dalle dimensioni generose, con cornici abbondanti intorno allo schermo e uno spessore pari a ben 8,1 mm – molti per gli standard moderni, soprattutto considerando che è un 5,2 pollici. Non per questo è un brutto telefono, anzi esteticamente è ben riuscito, ma è difficile ignorare questo aspetto.

xperia xz 9

Lo schermo è un LCD con tecnologia Sony Triluminos, del tutto simile a quello visto sugli Xperia X e X Perfomance, a parte la dimensione. Riecco quindi i colori brillanti e precisi, e una visibilità all'esterno da primo della classe. Non c'è quasi alcuna distorsione inclinandolo. Concorrenti come il Galaxy S7 hanno una densità maggiore, ma a parte questo il Sony Xperia XZ tiene il passo alla grande. L'azienda giapponese include anche un software per personalizzare la calibrazione.

Altro
Nome alternativo F833
Caratteristiche Fisiche
Peso 161 g grammi
Dimensioni (HxWxD) 146 x 72 x 8.1 mm
Connettività
GPS Si
Bluetooth 4.2
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
NFC Si
3G Si
4G / LTE Si
Velocità LTE  
Dual sim Opzionale
Hardware
Processore Qualcomm Snapdragon 820
Velocità processore 2,15 GHz
Quantità Core 4
Memoria RAM 3
Processore Grafico Adreno 530
Memoria archiviazione 32/64 GB
Espansione memoria Fino a 200GB
Batteria 2.900 mAh
Schermo
Dimensione 5,2 "
Tecnologia IPS LCD
Risoluzione 1080×1920 pixel
Fotocamera
Dimensione Sensore 23 Mpx
Flash Dual LED
Apertura diaframma f/ 2.0
Lunghezza focale 24
Fotocamera secondaria
Dimensione Sensore 13 Mpx
Sensori
Accelerometro Si
Luminosità Si
Prossimità Si
Magnetometro Si
Giroscopio Si
Lettore impronte digitali Si
Software
Sistema operativo Android 6.0
Prezzo
Prezzo di listino 719 Euro

Come abbiamo detto più volte, la risoluzione 1080p ci sembra più che adeguata su uno smartphone. Qualcuno potrebbe pensarla diversamente ma non lo consideriamo un difetto nemmeno su un top di gamma.

Passando all'audio, troviamo di nuovo i due altoparlanti rivolti in avanti già visti sugli altri Xperia X, che hanno dimostrato una qualità sopra la media anche se non al top. All'interno c'è lo stesso Snapdragon 820 dell'Xperia X Perfomance, abbinato a 3 GB di RAM e 32 GB di storage. La batteria è da 2.900 mAh, un po' più grande rispetto agli altri Xperia X. Dal punto di vista delle prestazioni, questo smartphone non dà alcuna preoccupazione.

xperia xz 9

Se i componenti interni sono quelli già visti, il Sony Xperia XZ si fa notare per la parte fotografica. Tanto per cominciare è il primo smartphone Sony con stabilizzazione ottica: si tratta di un sistema a 5 assi che Sony non avrebbe ancora concesso ai suoi partner. Abbiamo poi autofocus laser e un sensore cromatico. Il sensore principale è un Exmor RS da 23 MP.

Il Sony Xperia XZ vanta anche l'impermeabilità, una caratteristica che Sony ha già proposto in passato su altri modelli ma che resta relativamente rara nel mondo degli smartphone.  È un elemento differenziante importante, nonché un dettaglio che può dare molta tranquillità in più a chi compra il dispositivo.

xperia xz 11

Ci sono ottime specifiche, una grande fotocamera, audio, video: ogni cosa è al suo posto su questo Sony Xperia XZ, se non forse per un design imperfetto.