Android

Redmi K30, nuove conferme: fotocamera da 64 MP e variante 4G

Redmi K30 farà il suo debutto tra pochi giorni, il 10 dicembre. Tra indiscrezioni e notizie ufficiali, non dovrebbero esserci grandi sorprese nel corso della presentazione ufficiale. Dalla Cina arrivano nuove conferme: lo smartphone adotterà il sensore fotografico Sony IMX686 da 64 Megapixel e arriverà anche in versione 4G.

Il dispositivo in arrivo sarà il primo smartphone del marchio a supportare il nuovo standard di rete 5G alimentato dal processore Snapdragon 765G, recentemente annunciato da Qualcomm durante lo Snapdragon Tech Summit 2019. Questo SoC è il primo del colosso di San Diego a integrare già al suo interno il nuovo modem 5G. Non mancherà però una variante 4G di Redmi K30. Non è chiaro su quale piattaforma hardware farà affidamento questa versione. Tuttavia, risulta essere una scelta sensata dal momento che il 5G non è ancora ampiamente disponibile in tutti i mercati e gli utenti si ritroverebbero a pagare per una funzione che non potrebbero sfruttare.

Sono ancora tante le informazioni già confermate da Redmi. La parte anteriore di Redmi K30 è caratterizzata da un display che ospita all’interno di un foro ovale la doppia fotocamere per i selfie. Mentre, sulla scocca posteriore campeggia il comparto fotografico posto in verticale ma attorniato da un cerchio. Saranno quattro le fotocamere posteriori. Il sensore principale da 64 Megapixel sarà accoppiato a un grandangolare e a un sensore per le macro. Il quarto potrebbe essere un teleobiettivo.

Il tutto sarà alimentato da una batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 30W. Insomma, sono ormai pochi i dettagli che mancano (prezzi e configurazioni di memoria disponibili) ma mancano pochissimi giorni alla presentazione ufficiale che ricordiamo si terrà il 10 dicembre.

Redmi Note 8 Pro è disponibile all’acquisto sullo store online di Unieuro a 229 euro. Lo trovate a questo link.