Android

Samsung annuncia Galaxy A42 5G, Galaxy Tab A7 e Galaxy Fit 2

Settembre pieno di novità per il mondo tecnologico. Non poteva di certo mancare Samsung che ha annunciato il nuovo smartphone Galaxy A42 5G, il tablet Galaxy Tab A7 e il fitness tracker Galaxy Fit 2. Il primo potrebbe essere particolarmente interessante in quanto dovrebbe essere lo smartphone 5G più economico del colosso di Seul commercializzato in Europa. Purtroppo, nonostante l’ufficialità le informazioni mancanti sono ancora tante. Andiamo per ordine.

Galaxy A42 5G integra un display Super AMOLED da 6,6 pollici con risoluzione Full-HD+. Il sensore biometrico è posizionato sotto lo schermo che ospita anche la fotocamera anteriore all’interno di un notch. Nessun’altra informazione è stata fornita. I dettagli verranno rilasciati in un secondo momento. Dalle immagini si evince la presenza di quattro fotocamere. Il sensore principale potrebbe essere da 48 Megapixel. Gli altri saranno quasi sicuramente un grandangolare, un sensore per le macro e uno per la profondità di campo.

Secondo le indiscrezioni precedenti, il processore dovrebbe essere lo Snapdragon 690 5G abbinato almeno a 4 GB di RAM. La batteria potrebbe essere da 5.000 mAh. Come detto, queste sono solo indiscrezioni. Nessuna data precisa nemmeno per la commercializzazione prevista per la fine del 2020.

Galaxy Tab A7, invece, è il nuovo tablet di fascia media pensato principalmente per la fruizione dei contenuti multimediali. Nessun supporto dunque per la S-Pen. Il display scelto da Samsung è un LCD da 10,4 pollici con risoluzione Full-HD+. La parte audio è affidata a quattro speaker posti sui bordi laterali. A muovere tutto c’è lo Snapdragon 662 con 3 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria interna espandibile.

La batteria integrata ha una capacità di 7.040 mAh. Il comparto fotografico infine si compone di un sensore anteriore da 5 Megapixel utilizzato anche per il riconoscimento del volto per sbloccare il dispositivo e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel. Tre le colorazioni disponibili: Oro, Argento e Grigio scuro. Per il momento, non ci sono informazioni riguardanti il prezzo e la disponibilità per il mercato italiano.

Galaxy Fit 2 infine è il nuovo fitness tracker targato Samsung, che riprende gran parte delle caratteristiche tecniche ed estetiche dal suo predecessore. Mantiene il design rettangolare con il display AMOLED da 1,1 pollici. Integra una batteria da 159 mAh che assicura un’autonomia di 15 giorni che – secondo l’azienda – può estendersi fino a 21 giorni. Il dispositivo gode della certificazione IP68 che lo rende resistente a polvere e liquidi.

Presenti tutte quelle funzioni che ci si aspetta da un dispositivo del genere: monitoraggio dell’attività sportiva, tracciamento del battito cardiaco e del sonno, contapassi, ecc. Anche in questo caso, Samsung rilascerà le informazioni su prezzo e disponibilità successivamente.

Se siete alla ricerca di uno smartphone Samsung, date uno sguardo alla nostra guida raggiungibile a questo link.