Android

Samsung Blue Earth, il cellulare ecocompatibile

Samsung Electronics presenta il Blue Earth, un telefono cellulare full-touch screen alimentato ad energia solare. Blue Earth ha un design che riproduce un sasso piatto. La ricarica avviene attraverso il piccolo pannello solare posto sul retro del telefono e permette agli utenti di energia a sufficienza per telefonare in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

Blue Earth è realizzato con plastica riciclata estratta dalle bottiglie dell'acqua, contribuendo così a ridurre il consumo di carburante e le emissioni di anidride carbonica nel processo di produzione. Sia il telefono, sia il caricatore sono privi di sostanze nocive, quali ritardanti di fiamma brominati, berillio e ftalati.

Samsung Blue Earth
Cliccare per ingrandire

Blue Earth è dotato di un'interfaccia utente con funzioni che permettono di impostare la modalità di risparmio energetico, ovvero luminosità dello schermo, durata della retroilluminazione e Bluetooth, consentendo così una migliore efficienza energetica con la semplice attivazione della modalità 'Eco'. La funzione 'Eco walk' permette di contare i propri passi con un contapassi integrato, calcolando la riduzione nelle emissioni di CO2 conseguita grazie allo spostamento a piedi invece che con trasporto motorizzato. Questa funzione esclusiva permette di calcolare anche il valore della propria impronta ecologica, con indicazione del numero di alberi salvati.

La confezione del telefono Blue Earth è in carta riciclata ed include un caricatore con efficienza energetica a 5 stelle che utilizza un'alimentazione di stand-by inferiore a 0,03 W. Aderendo al programma pilota Voluntary Agreement of European Commission IPP (Integrated Product Policy), Samsung ha accettato di iniziare a dichiarare il consumo energetico del caricatore quando non è in modalità di carica.

Samsung non ha comunicato il prezzo di vendita.