Android

Samsung: con Android 11 ufficiale, OneUI 3 in sviluppo

Con l’ufficialità di Android 11, Samsung ha annunciato di aver avviato il Beta testing della OneUI 3 sugli smartphone della famiglia Galaxy S20.

Fino ad ora l’accesso era privato. Lo è ancora ma i paesi nella quale si può elargire la richiesta sono aumentati, in modo tale da avere sempre più informazioni per raccogliere dati importanti per l’obiettivo finale.

Samsung

La versione finale della OneUI 3.0, appunto, arriverà come aggiornamento o a fine anno o il prossimo anno in concomitanza della commercializzazione della famiglia di smartphone Galaxy S30/S21.

Ovviamente siamo agli inizi dello sviluppo della versione beta e una lista delle funzioni da migliorare e da implementare le ha solo Samsung. Ma possiamo fare un ragionamento sulla base di ciò su cui sarà basata, l’ultima versione di Android.

Ad esempio, le funzioni integrate in Android 11 (ne abbiamo parlato qui) potrebbero essere riutilizzate da Samsung. O per lo meno, sono già lì comodamente compilate e non utilizzarle sarebbe uno spreco. L’azienda Sud Coreana cercherà di collegare ancora di più i propri dispositivi e questo si può fare cucendoli addosso l’ecosistema che ha creato e ampliato durante il corso degli anni.

L’aggiornamento arriverà sicuramente su tutti gli smartphone che sono nati con la OneUI 2. Ricordiamo che Samsung ha promesso aggiornamenti per 3 distribuzioni di Android sui Top, quindi il Major Update toccherà sicuramente tantissimi modelli anche non recentissimi.

Galaxy Note 10 Lite è un ottimo smartphone con le più importanti funzioni collegate alla S Pen integrata. Potete trovarlo qui a poco più di 400 euro.