Android

Samsung, ecco il brevetto per sfidare il Face ID di Apple

Samsung potrebbe integrare nei suoi prossimi smartphone top di gamma un riconoscimento del volto simile al Face ID di iPhone X. L'azienda sudcoreana ha infatti ricevuto l'approvazione dell'UPSTO (United States Patend and Trademark Office) in merito a un brevetto depositato nell'ormai lontano 2014 e relativo proprio a una tecnologia di scansione facciale 3D attraverso una fotocamera per dispositivi mobili.

Come riportato da Patently Apple, questa fotocamera sarà dotata di un apposito sensore di prossimità, potrà essere utilizzata al buio e sarà in grado di riconoscere e localizzare la posizione degli occhi. Tutto sarà coadiuvato da una tecnologia di rilevamento 3D con luce strutturata, che dovrebbe consentire alla soluzione ideata da Samsung di avvicinarsi all'accuratezza offerta dal Face ID di Apple.

777549

Non ci sono notizie in merito al debutto di questa nuova fotocamera dell'azienda sudcoreana, anche se è possibile immaginare come Samsung possa essere intenzionata a farla debuttare a bordo della line-up di fascia alta del 2019. Non è escluso però che possa essere il Galaxy Note 9 a fare da apripista, anche se la presentazione già fissata per il 9 agosto sembra far tramontare questa possibilità.

Leggi anche: Galaxy S10, scansione 3D del volto per sfidare il Face ID

Samsung ha comunque già mostrato interesse in merito allo sblocco degli smartphone con il volto. Non a caso, a partire dallo sfortunato Galaxy Note 7, ha iniziato a integrare negli smartphone di fascia alta il pacchetto di funzionalità denominato Intelligent Scan, in grado di combinare la scansione della faccia con quella dell'iride. Una soluzione vista a bordo anche del Galaxy S8 e del Galaxy S9, ma decisamente meno funzionare del Face ID.

truedepth camera apple diagram
True Depth Camera di iPhone X

In ogni caso, in ambito Android, Samsung non sarebbe la prima a proporre un riconoscimento del volto avanzato. Oppo e Xiaomi hanno implementato questa funzione, rispettivamente, nel Find X nel Mi 8 Explorer Edition. La sensazione è che i sensori biometrici siano destinati a lasciar spazio a questo tipo di soluzioni per lo sblocco degli smartphone.


Tom's Consiglia

Il Galaxy S9, nella colorazione Black, è in offerta su Amazon con uno sconto di 250 euro rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.