Android

Samsung Galaxy M21 sarà lanciato il 16 marzo: economico, ma con una batteria da 6.000 mAh

Ora è ufficiale: Samsung Galaxy M21 sarà lanciato il prossimo 16 marzo. Il nuovo esponente dalla serie che ha già conquistato molti consumatori l’anno scorso arriverà inizialmente in India.

Solo pochi giorni fa, sul web sono iniziate a circolare delle indiscrezioni dedicate proprio a questo dispositivo di fascia medio-bassa. Poche ore fa, la voce è stata confermata dal brand, che ha reso disponibile su Amazon India una pagina dedicata al device.

Insieme alle foto dello smartphone e alla data del lancio sono anche state confermate alcune specifiche tecniche. Anche questo modello presente il display Samsung Infinity-U, segnato da un notch in cui sarà collocato un singolo sensore fotografico da ben 20 MP. Nel retro troveremo una trial camera situata in uno spazio rettangolare e con un sensore principale da 48 MP.

La caratteristica più interessante è la batteria da ben 6.000 mAh: i consumatori otterranno un’ottima autonomia.

Samsung non ha diffuso informazioni su ciò che troveremo sotto il cofano. Nel database GeekBench è però stato preannunciato il processore Exynos 9611, accompagnato da 4 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna. Stando ad alcuni rumor, potrebbe anche arrivare una variante con 6 GB di RAM.

Non è ancora stato annunciato il prezzo di lancio e le eventuali informazioni in merito alla distribuzione. Il 2020 si conferma così essere incredibilmente ricco di device di fascia media e bassa targati Samsung, dopo Galaxy A31, Galaxy A41, Galaxy A71 (disponibile all’acquisto su Amazon) e Galaxy M11.

Samsung Galaxy A71, uno smartphone con delle ottime specifiche tecniche, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.