Android

Samsung Galaxy M21 è ufficiale: batteria da 6.000 mAh e un costo molto contenuto

Samsung Galaxy M21 è finalmente ufficiale. Il brand ha appena diffuso tutte le informazioni su questo smartphone, successore di Galaxy M20 (attualmente disponibile su Amazon), che punta moltissimo sulla batteria. Rispetto al dispositivo precedente della stessa serie, Galaxy M21 presente diverse migliorie.

Presente un display Super AMOLED Infinity-U con una diagonale di 6,4 pollici e una risoluzione fullHD+ (1.080 x 2.340 pixel). La fotocamera frontale è da 20 MP; quella posteriore è caratterizzata da tre sensori fotografici da 48 MP, 8 MP (grandangolare) e 5 MP (profondità).

Sotto la scocca troviamo il SoC Exynos 9611 (octa-core fino a 2,3 GHz), la GPU Mali-G72MP3, 4 GB di RAM (LPPDDR4x) e 64 GB di memoria interna (UFS 2.1) espandibile fino a 512 GB tramite microSD. Il sistema operativo scelto è Android 10 (One UI 2.0).

Il punto forte di questo dispositivo, così come quello di Galaxy M31, è la batteria da 6.000 mAh compatibile con la ricarica rapida fino a 15 W. Questa caratteristica dovrebbe assicurare un’ottima autonomia.

Il promettente Samsung Galaxy M21, nelle colorazioni Midnight Blue e Raven Black, arriverà in India a partire dal 23 marzo 2020. Il prezzo, per la variante 4/64 GB, sarà pari a 12.999 rupie (160 euro circa). Non ci resta che attendere ulteriori informazioni riguardo al lancio nel mercato europeo.

Samsung Galaxy A71, uno smartphone con delle ottime specifiche tecniche, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.