Android

Samsung, Galaxy Note 8 o Galaxy S8 con schermo più grande?

Cosa deciderà di fare Samsung dopo il flop del Galaxy Note 7, realizzerà lo stesso un Galaxy Note 8 o si affiderà esclusivamente alla famiglia Galaxy S, magari rivista nella diagonale dello schermo? E se dovesse realizzare il Note 8 lo chiamerà ancora così? Al momento, com'è ovvio, non ci sono risposte certe e gli ultimi rumor circolati non aiutano a dirimere la questione.

evleaks PNG

Nei giorni scorsi alcune fonti hanno avanzato la possibilità che i nuovi smartphone Galaxy S8 ed S8 Edge abbiano schermi di maggiori dimensioni, rispettivamente 5,7 e 6,2 pollici, proprio per attrarre (almeno in parte) i consumatori che prima prediligevano il Note.

Leggi anche: Galaxy S8 senza tasto home e senza alcuna cornice

Certo lo schermo più grande aiuterebbe ma da sempre il punto di forza dei phablet Samsung è costituito soprattutto dal connubio tra pennino e funzioni avanzate. Potrebbe dunque esserci un nuovo Galaxy S8 Edge Plus con pennino? Non è chiaro.

Leggi anche: Galaxy S8 super intelligente col nuovo assistente digitale?

Nella giornata di ieri poi ci si è messo anche il noto leaker @evleaks a confondere ulteriormente le acque. Dal suo profilo Twitter infatti Evan Blass ha confermato che i prossimi Galaxy S8 avranno un model number SM-G950 e SM-G955. Se fosse vero dunque l'azienda coreana salterebbe la numerazione G94* (gli S6 infatti erano indicati con SM-G920 e G925 e gli S7 con SM-G930 e G935). Come mai?

Anche qui non c'è una risposta chiara, ma Blass aggiunge che ci sarebbe un terzo dispositivo in sviluppo, model  number SM-N950. Che sia il Note 8? Voi cosa preferireste, nuovi Galaxy S8 con diagonale maggiore o un ritorno del phablet?